Come fare una piega professionale a casa?

Come fai a fare questo mosso morbido?

Vai dal parrucchiere a fare la piega?

Ma perché a me non dura la piega mossa?

Con cosa li fai i capelli così mossi?

Queste sono solo alcune delle domande che mi sento spesso fare da chi mi conosce e mi vede dal vivo e da chi mi segue sul web. Ho così deciso di realizzare un mini tutorial dove vi spiego cosa utilizzo per fare la piega ai capelli ed in che modo la faccio. Ero indecisa se pubblicarlo, perché fondamentalmente lo trovo molto semplice, quasi ovvio, ma all’ennesima domanda mi sono decisa. Evidentemente ci sono dei passaggi che alcune di voi non fanno e che causano la mal riuscita della piega.

Come fare una piega professionale a casa? Ve lo spiego subito! Ci sono un paio di trucchetti che dovete assolutamente sapere e mettere in atto!

Il primo è di utilizzare un termo protettore modellante. Questo vi garantisce una piega ben fatta, che dura diversi giorni, ma soprattutto protegge “almeno un po’ ” il capello dal calore del ferro.

Il secondo è di pettinare i boccoli dopo averli fatti. Vi occorre una spazzola con i dentini larghi o un pettine. Meglio se in legno, così da non spezzare i capelli.

Per il resto il meccanismo come vi dicevo è abbastanza ovvio e semplice. Dovete dividere i capelli in ciocche, più piccole saranno le ciocche e più il mosso verrà composto e definito (lo consiglio a chi ha i capelli molto lisci) oppure se preferite una piega più morbida ed un boccolo più sceso, allora raccogliete ciocche di capelli più grandi.

Con i capelli appena lavati risulterà un po’ più difficile fare la piega, ma io lo preferisco, così da non doverli lavare subito o entro due giorni. In questo modo riesco ad usare meno il ferro ed a rovinare meno il capello. Il termo-protettore modellante è fantastico anche per questo. Vi permette di avere un capello pulito, ma facilmente modellabile.

Basta spiegazioni! Vi lascio al video che è sicuramente più rapido e diretto 😀 Spero vi sia utile.

Se vi è piaciuto “spoliciate in su” 😀 e seguitemi sul mio canale Youtube. Lo pubblicizzo poco perché mi vergogno abbastanza, ma sappiate che mi fa tanto piacere sapere che guardate i miei video.

Vi auguro buon week end ed una piega impeccabile!