Il rossetto ora mi dura metà giornata. Non ho fatto un patto con il diavolo, ho semplicemente provato ed adottato il nuovo rossetto di Revlon, Colorstay Ultimate Suede.

Durante i giorni Pasquali tra mangiate fino a tardo pomeriggio, passeggiate (e tanti baci con il mio amore), il rossetto era lì come se lo avessi messo da poche ore. Nonostante già mi fossi trovata bene con il rossetto classico e con il Revlon Just bitten, mi sono convertita al Colorstay.

Le sue caratteristiche che mi hanno conquistata sono state: durata, facilità nello stenderlo, idratazione delle labbra per molte ore.

Per ora l’ho usato nel colore fragola, ma non vedo l’ora di provare anche quello nude.

Il mio voto 10 e lode! Lo stra-consiglio! 😉