Avete mai sentito parlare di self coaching?

Qualche giorno fa Triumph mi ha dato la bellissima occasione di seguire un incontro di una self coach che ci ha insegnato qualche esercizio per avere più controllo della nostra vita, più autostima e superare i nostri limiti.

Riassumere il tutto non è semplice, ma se già ci alzassimo la mattina positive (anche sforzandoci un po’) la giornata dovrebbe prendere una piega differente.

Self coaching

Quando dobbiamo raggiungere un obiettivo l’importante è regalarci qualche complimento, non buttarci giù nè lanciarci in pensieri negativi sulle nostre capacità.

Superare i limiti non è semplice, ma iniziare a fare qualcosa, iniziare con delle piccole azioni, passo dopo passo, possiamo raggiungere ciò a cui puntiamo. La forza di volontà è un potere incredibile che tutti possediamo e dobbiamo utilizzare.

Ci sono cose che io tutti i giorni faccio appena sveglia e che potete fare anche voi:

  1. Mi sveglio con il sorriso, convinta che sarà una splendida giornata. Tutti i giorni.

  2. Cerco di organizzare la giornata nel miglior modo possibile per ottimizzare i tempi.

  3. Dopo essermi lavata scelgo la lingerie. Deve essere sexy, comoda (come se non l’avessi) ed abbinata. Sempre. La giusta lingerie mi porta tantissima sicurezza.

  4. Mi vesto con abiti che mi fanno stare a mio agio.

Insomma seguendo il self coaching ho scoperto di applicare già qualche trucchetto per rendere la mia vita più positiva. Provateci, anche se fuori è brutto tempo, anche se sapete che dovrete avere un incontro poco gradito, svegliatevi felici e ripetete ad alta voce “sarà una meravigliosa giornata” , “sono bella, intelligente ed oggi a lavoro arriverò ai miei obiettivi!” e continuate così in base alle vostre esigenze. Convincere se stessi è il primo passo per convincere gli altri delle vostre capacità.

A proposito di lingerie sexy e comoda, dopo la lezione di self coaching ho fatto un giro nel negozio Triumph in via S. Prospero 1(angolo piazza Cordusio) a Milano, per scoprire la nuova collezione Magic Wire del brand. Adoro questa linea, ve ne ho già parlato sul mio blog, ma lo rifarò, perché ultimamente non riesco ad indossare altro. Grazie al morbido ferretto in silicone ho risolto il fastidio sotto il seno e quel senso di oppressione che spesso danno i reggiseni. Vi mostrerò molto presto il completino che ho scelto. Intanto se ancora non l’avete visto vi lascio il link dell’ultimo Magic Wire che ho indossato. QUI

Triumph - Life Coach meets bloggers_top_001 Triumph - Life Coach meets bloggers_top_002 Triumph - Life Coach meets bloggers_top_003 Triumph - Life Coach meets bloggers_top_004 Triumph - Life Coach meets bloggers_top_005 Triumph - Life Coach meets bloggers_top_006 self coaching self coaching Triumph - Life Coach meets bloggers_top_009 self coaching Triumph - Life Coach meets bloggers_top_011 Triumph - Life Coach meets bloggers_top_012 Triumph - Life Coach meets bloggers_top_013 Triumph - Life Coach meets bloggers_top_014 Triumph - Life Coach meets bloggers_top_015