Ora che la la primavera ci sta regalando giornate più miti e piacevoli come temperature è’ il periodo ideale per immergersi nella natura, per respirare a pieni polmoni e lasciarsi baciare la pelle dal sole facendo un bel carico di vitamina D. Abbiamo deciso così di regalarci uno splendido weekend nel centro Italia

Weekend nel centro Italia con bambini : dove andare

Oggi vi racconto del nostro meraviglioso weekend nel centro Italia fuori porta a strettissimo contatto con gli animali e con la natura in generale.

Weekend nel centro Italia con bambini : dove dormire

Dopo una attenta ricerca fatta sul web per trovare la struttura adatta per un ho scoperto Il Pulicaro : un agriturismo biologico con una fattoria didattica, situato tra le campagne di Acquapendente, nel Lazio, al confine con l’Umbria.

La location è in perfetto stile country, con un tocco romantico. Il casale principale è in pietra viva ed è abbracciato da campi e fiori profumati.

Le stanza principale (o area comune) è arredata con pezzi vintage, ma è un grande camino il vero protagonista dello spazio.

Il nostro piccolo appartamento era caldo, pulito e si respirava un’autentica aria di campagna, con il letto coperto dal trapuntino a fiori, il classico armadio della nonna ed il soffitto con le travi di legno a vista. La stanza era anche dotata di cucina, anche se abbiamo preferito mangiare cose tipiche del posto, lasciando i fornelli spenti ed accomodandoci nei ristoranti.

La ristorazione nell’Agriturismo è basata su prodotti stagionali del luogo, verdure, formaggi, carne, pasta e pane biologici.

Per maggiori informazioni ecco il link alla struttura : Agriturismo Il Pulicaro

Per vedere tutte le strutture in zona : clicca qui

Weekend nel centro Italia : tappa a Bolsena

Il primo giorno abbiamo fatto una bellissima passeggiata nel borgo di Bolsena tra negozietti artigianali e localini. Abbiamo preso un gelato nell’ottima gelateria Lolla che utilizza prodotti di altissima qualità come frutta secca del territorio e frutta fresca stagionale e biologica.

La mattina seguente abbiamo partecipato alla passeggiata nella Fattoria Didattica, dove abbiamo potuto accarezzare e giocare con gli animali: maiali e maialini, caprette, pecore, asinelli ecc.

Un momento molto divertente sia per grandi che per piccini. Isabelle è stata felicissima di poter stare a così stretto contatto con animali che solitamente vede e riconosce nei cartoni o nei giocattoli.

E’ anche voluta salire sull’asinello, nonostante avesse un po’ paura, la curiosità e la gioia per quell’opportunità l’hanno fatta da padrone.

Weekend nel centro Italia con bambini : Torre Alfina

Durante la seconda giornata non è mancata poi una visita ad un paese vicino molto particolare: Torre Alfina. Un piccolo e bellissimo borgo medioevale sorvegliato dal Castello di Torre Alfina e circondato dal bosco del Sasseto. Dal 2007 anche tra i Borghi più belli d’Italia.

Torre Alfina è stata rinominata il borgo della Poesia ed effettivamente è una denominazione che le va a pennello, ma secondo me, ancor meglio sarebbe stato chiamarla il borgo incantato.

Quando si entra a Torre Alfina si ha l’idea di entrare in una fiaba incantata. Con case e sculture che prendono vita, incuriosendo, divertendo e qualche volta spaventando il visitatore.

Tutto merito di un’artista che ha fatto davvero molto per questo borgo, creando sculture e dipinti davvero suggestivi e che donano un’anima a Torre Alfina.

Il nome dell’eccentrico artista autore di queste opere è xxxx

Volevamo anche visitare il bosco, purtroppo però siamo arrivati troppo tardi e l’ultima visita era appena terminata. Un ottimo motivo per tornare a Torre Alfina.

Si dice che la poesia e l’incanto di Torre Alfina continua nel bosco del Sasseto, dove sembra di essere in un’ambientazione Fantasy, tra alberi secolari, pietre vulcaniche, piccole cascate ed il mausoleo del Marchese di Torre Alfina si respira un’atmosfera davvero suggestiva.

Prima di andar via da Torre Alfina abbiamo preso un gelato delizioso alla famosa Gelateria Sarchioni.

Il nostro bellissimo weekend è terminato facendo una passeggiata nei campi fioriti di Acqua Pendente, dove, fortuna ha voluto incontrassimo un gentile signore a cavallo che ci ha fatto fare delle incantevoli foto con il suo destriero in una vallata di fiori gialli. Che bel momento!

Immaginate la gioia di Isabelle?

Per un weekend fuori porta, nel centro Italia, vi consiglio vivamente la nostra esperienza. Il territorio è meraviglioso ed oltre alla nostra struttura per soggiornare potrete trovarne molte altre, una più bella dell’altra.

Buon viaggio!