Lady Dior

Sono poche le volte che faccio un acquisto impulsivo, per ogni capo immagino un abbinamento o addirittura un momento. Questo vestito l’ho comprato quando ancora non faceva caldo e la stagione proprio non richiedeva abiti in lino e cotone. Però dovevo prenderlo, perché appena l’ho notato, mi sono vista a Capri, con Francesco mentre passeggiavamo lungo gli stretti sentieri che attraversano l’isola, per poi fermarci in qualche ristorantino.

Se aveva potuto raccontarmi tutto questo non era giusto lasciarlo in negozio no?

Ovviamente non ho aspettato un week end a Capri per indossarlo, ma ho colto la prima occasione buona: un pranzo al lago.

Occhialoni, sandali altissimi, ma comodi e la mia adorata Lady Dior, che purtroppo spesso dimentico di avere, ma ogni volta che me ne ricordo mi emoziono come fosse stata appena comprata. L’outfit si è praticamente creato da solo, accessorio dopo accessorio.

Per le foto abbiamo scelto una location diversa dal lago, durante la strada di ritorno, ho visto questo enorme campo pieno di balle di fieno e mi sono voluta fermare per qualche attimo lì.

Fatemi sapere se vi piace e se anche a voi gli abiti raccontano storie 😉 Vi auguro un buon week end.
Lady Dior Lady Dior Lady Dior Lady DiorLady Dior Lady DiorLady Dior Lady Dior Lady DiorLady Dior Lady Dior

DRESS : DIFFUSIONE TESSILE

SHOES : FLOG

BAG : DIOR

SUNGLASS : PRADA

BRACELET : TIFFANY&CO