Occorre l’inclusione, quella vera. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Tra questi appuntamenti fissi, tuttavia, sbocciano altre due gemme: il giorno della lingua portoghese (raccontato nell’ articolo sul CPLP) e il giorno mondiale dell’Africa (25 maggio). Aggiornato Maggio 27, 2020 Il 25 maggio si celebra l’Africa, una data che rimanda alla nascita officiale dell’Organizzazione dell’Unità Africana (OAU) che riunisce i Paesi africani, fondata nel 1963 e sostituita nel 2002 con l’Unione Africana. 7 luglio, l’Africa si unisce sognando l’UE: ne parliamo? L’Università degli Studi di Cagliari, il 18 maggio, ha spalancato la sua aula magna per ospitare un interessante convegno intitolato “Il corno d’Africa verso un nuovo futuro” che ha attirato i docenti di prestigiose università italiane. Il 25 maggio si celebra la Giornata mondiale dell’Africa, il Continente considerato la culla dell’umanità. Monologhi, musica, ironia e molto altro dedicati all'Africa. Per quest’estate restiamo sulle nostre…, Il Marocco propone un’iniziativa congiunta africana…, La Commissione Europea presenta la nuova strategia…, Alleanza Unione Europea – Africa al centro del Forum…, Primo summit tra Russia e Africa tra cooperazione e timori, 8 maggio giornata mondiale della Croce Rossa, Gli EAU sono il primo Paese arabo ad aprire un consolato nel Sahara Occidentale: significato e conseguenze di una decisione storica, Libia: al-Serraj ritira le dimissioni. Si celebra per ricordare l’importanza del Continente nero e aiutarlo a superare le difficoltà, grazie all’agricoltura e alla parità di genere. Maggio è un mese pieno di ritualità, naturale, politica e religiosa. Il resto è costituito dai continui sbarchi, sempre in aumento, sulle cose italiane, sbarchi dai tragici epiloghi a cui il nostro paese ha più volte risposto alzando la voce verso una Europa sorda. Mancano 220 giorni alla fine dell'anno Eventi. All’Organizzazione internazionale dell’Africa invece, va il nostro augurio affinché quest’ultima possa (ri)trovare il suo posto nella storia in sintonia con tutti i paesi, ma soprattutto l’augurio più grande che il cnddu si sente di fare è che la conquista dei Diritti Umani possa trascinare il continente verso tutte le bellezze che l’Africa merita. L'occasione è la Giornata Mondiale dell'Africa - lunedì 25 maggio - celebrata con un evento live a partire dalle 18.30 sui canali Facebook e YouTube di Amref Health Africa Italia. 25 Maggio: Giornata Mondiale dell’Africa. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. A partire da questa Organizzazione, concepita inizialmente come organismo dedicato al completamento del processo di decolonizzazione, nel corso degli anni ‘90 si sviluppò un dibattito rispetto alla necessità di far fronte alle nuove sfide e ai cambiamenti globali. CODICE PUBBLICAZIONE SCIENTIFICA ISSN 2421-566X I campi obbligatori sono contrassegnati *. Che sia un rosario recitato in una chiesetta nella valle del Douro, o una marcia per il primo giorno del mese – festa del lavoro – maggio batte il tempo, dando ritmo alle giornate piene di vita, altrimenti confusa e in tumulto com’è tipico in primavera. Il virus è di una ferocia inaudita. L’Unione Africana mira ad accelerare il processo di integrazione dell’Africa, sostenendo gli Stati africani nel contesto dell’economia globale, contribuendo, parallelamente, all’avvio di iniziative congiunte per affrontare i problemi sociali, economici e politici del Continente. Se la prima giornata è principalmente legata al mondo lusofono, la seconda, vede anche l’Italia chiamata in causa. Noi non abbiamo la pretesa qui e ora di fornire suggerimenti di natura politica, economica e sociale. Tra questi appuntamenti fissi, tuttavia, sbocciano altre due gemme: il giorno della lingua portoghese (raccontato nell’ articolo sul CPLP) e il giorno mondiale dell’Africa (25 maggio). Attesi anche i contributi video di Simone Cristicchi e Piotta. Considerata la presenza portoghese, anche in tempi recenti, nel continente africano, il portoghese rientra tra le lingue ufficiali dell’organizzazione panafricana. A seguire, ci saranno degustazioni della cucina popolare che concluderanno la poderosa iniziativa. OláLisboa Lingua e Cultura Portoghese in Italia. Ha parlato della sua carriera, della sua vita attuale e pure lasciato la porta aperta ad un possibile, clamoroso, ritorno alle competizioni. Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani in occasione della Giornata Mondiale dell’Africa 2018 avverte la necessità di ricordare che il 25 maggio si celebra la nascita dell’Organizzazione internazionale dell’Africa, data solenne che il nostro paese ha onorato con una serie di eventi nelle principali città italiane. Spostandoci a sud, invece, scopriamo che in Calabria l’Auditorium di Cosenza esploderà in un tripudio di colori, suoni e profumi allo scopo di ricreare le atmosfere africane. DIRETTORE RESPONSABILE - [1] Mate Pavic / Bruno Soares vs [4] Marcel Granollers / Horacio Zeballos 2. https://www.youtube.com/user/amrefitalia. Il resto lo conosciamo. Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani in occasione della Giornata Mondiale dell’Africa 2018 avverte la necessità di ricordare che il 25 maggio si celebra la nascita dell’Organizzazione internazionale dell’Africa, data solenne che il nostro paese ha onorato con una serie di eventi nelle principali città italiane. La ricorrenza coincide con l’anniversario della fondazione dell’Organizzazione per l’Unità Africana (OUA), avvenuta il 25 maggio del 1963, giorno in cui i leader di 30 dei 32 Stati indipendenti del continente firmarono lo statuto ad Addis Abeba (Etiopia). Il 25 maggio si celebra la Giornata mondiale dell’Africa, il Continente considerato la culla dell’umanità. Anche l’Italia, in linea con gli altri stati, celebra quindi la nascita dell’organizzazione con una serie di eventi che coinvolgono il nostro paese da nord a sud e che vanno dalle conferenze, alle mostre, fino a spettacoli che interessano molteplici discipline artistiche. Sfide in campo politico, economico, sociale e per la salvaguardia dei diritti fondamentali. Inserire l' apprendimento all'aperto, " sotto... Esperienza pessima e prodotti scadenti. Concorso per critici cinematografici, Concorso People In Mind 2020 per il Terzo Settore, Premio OMaR 2021. Aggiornato Maggio 27, 2020 Il 25 maggio si celebra l’Africa, una data che rimanda alla nascita officiale dell’Organizzazione dell’Unità Africana (OAU) che riunisce i Paesi africani, fondata nel 1963 e sostituita nel 2002 con l’Unione Africana. Un nuovo saggio di Mirko Crocoli su un altro capitolo della storia d’Italia. Perché, come diciamo da sempre, la salute dell'Africa è la salute del Mondo intero. [2], History of the Organization of African Unity, Background of Africa's Integration Efforts : From OAU to AU, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Giornata_dell%27Africa&oldid=111185564, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. In vista della ricorrenza odierna, la ONG ambientalista Green Cross ha lanciato in Senegal un’iniziativa chiamata “Energia per restare”. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. La diaspora, le seconde generazioni e tutti coloro che hanno nel cuore un po' di questo immenso continente, cui ci lega il Mediterraneo e un futuro insieme. Privacy Policy(function (w,d) {var loader = function () {var s = d.createElement("script"), tag = d.getElementsByTagName("script")[0]; s.src = "//cdn.iubenda.com/iubenda.js"; tag.parentNode.insertBefore(s,tag);}; if(w.addEventListener){w.addEventListener("load", loader, false);}else if(w.attachEvent){w.attachEvent("onload", loader);}else{w.onload = loader;}})(window, document); EA EUROPEAN AFFAIRS Il 25 maggio è il 145º giorno del calendario gregoriano (il 146º negli anni bisestili). 24 Mag 2016. La scuola può farlo e deve farlo. Il 25 maggio, su iniziativa dell’Unione Africana (UA), si celebra la Giornata mondiale dell’Africa. Oggi come non mai il Covid19 ci mostra, con drammatica forza, questa stretta connessione. Nella caldissima Addis Abeba, infatti, si decise di fondare una organizzazione che unisse gli stati indipendenti africani. Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani in occasione della Giornata Mondiale dell’Africa 2018 avverte la necessità di ricordare che il 25 maggio si celebra la nascita dell’Organizzazione internazionale dell’Africa, data solenne che il nostro paese ha onorato con una serie di eventi nelle principali città italiane. Ma come spesso accade, in un coro di voci qualche voce non si sente perché è coperta. L’Africa è il continente da cui l’umanità ha mosso i primi passi, è un continente dalle straordinarie ricchezze e potenzialità, un continente però sempre più spesso trascurato, accantonato e soprattutto depredato da multinazionali che foraggiano, mantenendoli in vita, regimi che non consentono la crescita economica e sociale delle comunità, perché si nutrono del degrado e della corruzione locale. Il 25 Maggio è la giornata mondiale dell'Africa. Noi siamo solamente convinti che la scuola, tante volte, possa riuscire ad offrire una visione diversa del mondo a chi ha la fortuna di poterla frequentare. La giornata ricorda l'anniversario della nascita dell'Unione Africana, e l'amicizia e la solidarietà fra Africa e Italia di fronte all'emergenza sanitaria da Covid19. Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti umani, in occasione del 25 maggio, ricorda la Giornata mondiale dell’Africa, istituita su iniziativa dell’Unione Africana (UA). Gli stati africani che ancora oggi parlano portoghese, riuniti sotto l’egida del PALOP (Países Africanos de Língua Oficial Portuguesa) sono: Angola, Capo Verde, Guinea-Bissau, Mozambico, São Tomé e Príncipe e la Guinea Equatoriale. Feliz Dia de África a todos. https://www.facebook.com/amrefit.it/ Prof.ssa Rosa Manco Ong battenti bandiera Tedesca, protesta all’ambasciata, Matera: da vergogna nazionale a gioiello dell’umanità, il patrimonio Unesco in uno scrigno di pietra, Il sito nuragico di Barumini Su Nuraxi, la Preistoria nel cuore della Sardegna, Le spiagge adriatiche del Salento: le più belle a nord e a sud di Otranto, la porta d’Oriente. Ma prima di entrare nel vivo delle attività che si sono svolte, facciamo un breve exursus storico. Stupenda scoperta che ripropone i confini dì una civiltà già avanzata. Il risultato sarebbe interessante, perché passerebbe un messaggio semplice e chiaro: le affascinati giraffe che la natura ci offre, i calciatori più forti dei club sportivi italiani, le treccine che tanto adorano gli adolescenti e i cibi esotici che stiamo accogliendo nella nostra cucina, tutto questo, insomma, è Made in Africa, è il suo regalo per noi. Maggio /’mɑ:dʒo/ mese dell’anno dedicato alla fertilità. Copyright © 2017. Attraverso lo studio della lingua portoghese, quindi, possiamo accedere a molti mondi, tutti diversi tra loro. Il Belpaese infatti, così come il Portogallo, anche se attraverso dinamiche differenti, condivide un passato da colonizzatore di alcuni stati africani. 0. La ricorrenza coincide con l’anniversario della fondazione dell’Organizzazione per l’Unità Africana (OUA), avvenuta il 25 maggio del 1963, giorno in cui i leader di 30 dei 32 Stati indipendenti del continente firmarono lo statuto ad Addis Abeba (Etiopia). Tanti, troppi sono gli interessi che riguardano la questione dei migranti. Ma vediamo nel dettaglio, i programmi degli eventi, a nostro avviso, più rilevanti. Il nostro pensiero in questa giornata non va infatti solo a quell'Africa, in cui noi lavoriamo dal 1957, ma anche all'Africa in Italia. Partendo dalla storia e dal grido di libertà di Miriam Makeba, ringrazio tutti gli artisti e amici di Amref che hanno aderito a questo evento. Quella di oggi sarà un’occasione per celebrare un giorno importante per la storia del continente africano. Si tratta del libro “Nel nome di Craxi”,…, Come funziona il Covid-19 nessuno lo sa, abbiamo delle tracce che mettendole insieme capiremo qualcosa di più. Potrebbe interessarti: 23 maggio, giornata della legalità – iniziative nelle scuole. Annunciata una nuova stagione di negoziati sotto l’egida dell’ONU, Report Libia, i dati rilevanti della situazione attuale, Tsitsipas: “Bisogna saper usare il coraggio attraverso la propria esperienza”, ATP Finals 2020: LIVE i risultati con il dettaglio del Day 4 (LIVE), Caroline Wozniacki: “Non posso dire che non tornerò mai più a giocare”. Normalmente un virus infetta il 10% della popolazione e crea…, Nel mediterraneo nonostante l’emergenza Covid continua l’attività di alcune Ong che raccolgono i migranti partenti dalle coste libiche per poi portarli sulle coste italiane. La ricorrenza rimanda al 25 maggio del 1963 quando, ad Addis Abeba, la capitale dell’Etiopia, i leader di 31 Stati africani indipendenti istituirono l’Organizzazione dell’Unità … La Carta dell’OUA, risultato del compromesso tra le parti, prevede il raggiungimento di obiettivi comuni, tra cui spicca la promozione dell’unità e la solidarietà tra gli Stati africani, il rispetto della Carta delle Nazioni Unite, ma soprattutto l’eliminazione di ogni forma di colonialismo nel Continente. Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Un richiamo che vuole l'Africa protagonista e rispettata nel Mondo". Per questo, approfittando della giornata celebrativa, propone a tutti i docenti della scuola italiana di I e II grado (ma anche ai docenti della primaria) un’attività simbolica per l’Africa Day, che si potrebbe intitolare “La mia Africa” (riprendendo il titolo dello straordinario libro di Karen Blixen ), e strutturarla in tre ambiti, Fauna-Sport-Arte, e indirizzare poi gli alunni a una ricerca/gioco con l’ausilio del pc o dello smartphone. "Anche nella sua morte, la musica e la lotta per la libertà, si sono unite, su un territorio italiano che vedeva e vede la presenza di molti lavoratori africani, a Castel Volturno. La Giornata dell’Africa, di cui oggi ricorre l’anniversario, offre quindi l’occasione per tracciare un bilancio del passato e, allo stesso tempo, progettare il futuro, riflettendo sul cammino che rimane da percorrere per costruire con Continente più forte e unificato. Attraverso una storia e una lingua comune, il Portogallo si fa quindi ponte verso le sue ex-colonie. I caratteri comuni di questi paesi continuano ed essere gli stessi: guerra civile, povertà totale, assenza delle più elementari norme igienico-sanitarie e malattie mortali che incidono sul già compromesso tasso di mortalità. Se la prima giornata è principalmente legata al mondo lusofono, la seconda, vede anche l’Italia chiamata in causa. Perché anche loro, ognuno con la sua arte e professione, sentono forte quel richiamo di libertà, di giustizia, ma - sono sicuro - anche di ricchezza, speranza e fiducia che viene dall’Africa. Furono 30 i paesi che firmarono lo statuto dell’Unione Africana.

25 maggio giornata mondiale dell'africa

Siddharta Hermann Hesse, Calendario Anno 2024, Ristorante La Posta, Case In Vendita San Massimo Classe B, Scuola Buenos Aires Roma, Raffaele Pisu Morte, Manifestazioni 30 Maggio 2020, Via Bianca Di Savoia Milano Ztl, Tutte Le Religioni Esistenti, Morti Il 24 Febbraio, Paolo Rossi Malattia Calciatore,