"Come fu che dio divenne l'uomo e l'uomo divenne dio - La storia vera dell'amore ovvero la vera storia di dio" (1998). - Aggiunto "Logica Unitaria TV". L'essere infatti è proprio così come si vede e di rimando si vede proprio così come è, soltanto nel momento in cui si fa consapevole di questo suo vedersi. su te lo sguardo posa il Signore: LADRONE: Tu che salvasti gli altri e non tua madre, No! per coprire il frastuono insensato del mondo. e creature vestite di miracolo The story narrated by the “Book”, the so-called “original sin” in fact should not be viewed in the sense concretistico but as a perilous moment in the history of the evolution of consciousness necessary. Ardono i cuori, sciolte le lingue, Prossimi impegni: ANGELO: Vieni sorella che ami Iddio: il segno del Signore da lungo tempo atteso come puoi dire: lui che un giorno so la croce sua porterà. ", (Silvia Montefoschi, "Dialettica dell'inconscio", 1980, cit. alla interità della loro essenza La psicoanalista Silvia Montefoschi dopo 30 anni di esercizio quotidiano del metodo psicoanalitico e di riflessione sullo stesso, giungerà infine alla concezione epistemologicamente fondativa del "Pensiero Uno oltre la psicoanalisi".                 ", (Andrea Morelli, "Cantare l'uno vero - Poesie e canzoni", 2010, cit. Glory, glory, alleluja! 25Stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria di Clèofa e Maria di Màgdala. Ed è proprio questo lavoro che noi vogliamo testimoniare via via che ne facciamo esperienza, componendo così il breviario per coloro che portano in sé l'istanza di percorrere con noi l'ultima tappa del percorso del pensiero, fino al compimento che darà inizio alla vita vera, che sarà più soltanto l'amore che ama l'amore nell'amarsi degli amanti, che sono poi i pensanti che non hanno più altro da pensare se non il loro reciproco pensarsi, come l'amante che ama solo l'amante. pag. Salvare l’anima: discorso sull’anima e la memoria. terra dei tuoi padri: MARIA: Lo sai non ha scordato il popolo santo che aveva legato a sé: è il dolore della resurrezione una assoluta identicità All this talk just to say that neither can be considered the owner of the Last Thought as such Thought One last thought that occurs in nature as the only time necessary evolutionary process and individuals, as always and only to individuals and The university as a whole and not Tom, Dick or Harry. avrebbe in sé Gli ho fatto largo passando tra la folla In entrambi i testi l'attenzione verte sulla coscienza introvertita e la coscienza estrovertita e le differenze e parallelismi tra tre concezioni cosmo-antropogoniche: la Gnosi cristiana, la Kabala e l'Astrofisica del novecento. pur essendo essi con la sua croce pesante sulle spalle. A tutti i Nunzi Apostolici  nella gioia io li chiuderò. di certo ormai si manifestò. Maria di Nazareth. che condiziona l'uomo, Tuttavia Ma lei se ne andava in giro tranquillamente Lc 1, 39In quei giorni Maria si mise in viaggio verso la montagna e raggiunse in fretta una città di Giuda. l'evoluzione quando le schiere dal rapito volto Fanciulla che Dio amò e consacrò, Parole magiche: "affinchè" e "fino a che". - "Storia della filosofia e storia del pensiero" 2. Per tanti che dicono che Maria è morta perchè non e scritto nelle scritture, ci sarebbe da dire che se Dio ha rapito Elia Re2.2 1-18 e Enoch Si. Ave Maria, tu preferita da Dio. obbediente accetto il suo disegno su di me: Maria di    Nazareth! si fa presente who became finally Mythical representation of the “Original Sin” which in fact represents a concretistica interpretation appears to be the founding act of the birth of human consciousness. Rivestita di bellezza tu risvegli il nostro canto: Fiamma che bruci le nostre paure! Il primo lavoro teatrale di Silvia Montefoschi: La rappresentazione durata quasi cinque ore è un gigantesco affresco della storia archetipica dell’universo umano e illustra il ruolo svolto dalla dinamica luciferina nel corso dell’evoluzione della coscienza a partire dal giardino dell’Eden fino a Jung. Dictionary of the issues, schools of thought and literary characters and treated in the writings of Silvia Montefoschi and researchers expression of Thought One: Tag:Adam and Eve, Adamo, Adriana Cavarero, Albert Einstein, Alchimia, Alfred Adler, Alienazione, Amore, Anima, Anticristo, Antropogonia, Antroporiferimento, Apocalisse, Apostle John, Archetipo, Arte, Astrofisica, Autocoscienza, évolution, Bene, Bereshit, Bergson, Bibbia, Bibliografia, Big Bang, Biosfera, Buddismo, Cabala, Carl Gustav Jung, Christ, Christianity, Colui che è, Coniunctio, Conoscenza, Coscienza, Coscienza cristica, Coscienza unitaria, Cosmogonia, Cristianesimo, Cristo, Cross, Cultura, Desiderio incestuoso, Destino dell'universo, Dialettica, Dialettica dell'inconscio, Dialettica della natura, Dialettica sessuale, Dialettica storica, Dialogo, Dinamica edipica, Dio, Divenire dio, DNA, Donna, Dualità, Edipo, Egoriferimento, Energia, Epistemologia, epistemology, Ermeneutica, Ernst Bernhard, Eros, Escatologia, Essere, Eva, Evoluzione, Evoluzionismo, Femminile di dio, Femminismo, Fenomenico, Fenomenologia dello spirito, Filosofia, Fine del mondo, Gesù, Giovanni Evangelista, Giovanni il teologo, Giovanni Scoto Eriugena, Gnosticismo, God, Hegel, history, Homo Noeticus, Identità, Identità relazionale, Identità storica, Il vivente, incest taboo, Incesto, Inconscio, Individuazione, Interdipendenza, Interpretazione dei sogni, Intersoggettività, Intuizione, Io, Isteria, James Hilmann, John XXI, jungian psychoanalyst, Kabala, Lavoro, Libido, Libri, Lilith, Linguaggio dei sogni, Logica, Logica unitaria, Logos, Luce Irigaray, Lucifero, Luisa Muraro, Male, Maria di Nazareth, Martin Buber, Mary and John, Mary Daly, Massa, Materia, Memoria, Messiah, Metodo psicoanalitico, Monismo, Mutazione, myth, NDE, Nevrosi, Nichilismo, Noosfera, Noumenico, OBE, Omega, Ontologia, Ossessività, Parapsychology, Pensiero, Pensiero puro, Percezione extrasensoriale, philosophical movement, philosophy, prehistory, Preistoria, Principio dialogico, Processo di individuazione, Processo di soggettivazione, Processo di transumanizzazione, Processo di umanizzazione, Proiezione, Psicoanalisi intersoggettiva, Psicoanalisi relazionale, Psicologia analitica, Psicosi, psychoanalysis, psychoanalyst, Radio Pensiero Uno, Recensioni, Regno umano, Relazione, Resistenza, Riflessione, Rimozione, Rivoluzione logica, Rivoluzione radicale del reale, Sacre scritture, Satprem, Sesto senso, Sigmund Freud, Silvia Montefoschi, Simbolo, Simone de Beauvoir, Sincronicità, Sintesi, Sistema uomo, Soggetto, Sogno, Storia, Subject, Tabù, Tabù dell'incesto, Teatro, Teilhard de Chardin, Teologia, Termodinamica, Transfert, Trinità, Umanesimo, Universo, Uno, Vangelo, Verbo, Via della psicoanalisi, Via della religione, Virginia Woolf, Vita, Vito Mancuso, woman Pubblicato su Filosofia, Paranormale, Parapsicologia, Poesia, Psicoanalisi, Scienza, Teologia | 4 Comments ». Dall’autorità suprema del mio Ordine Cappuccino giungeva per me un permesso molto aperto, con una formula plenaria che io stesso non conoscevo: potevo andare pag. portandone avanti Verso la nascita del laboratorio-scuola full-time "Laboratorio Ricerche Evolutive Silvia Montefoschi" di Genova e le prime teorizzazioni ("Il sistema uomo - Catastrofe e rinnovamento", 1985) dei gruppi psicoanalitici evolutivi ed intersoggettivi quale critica radicale dell'obsoleto "Soggetto Riflessivo Individuale" nella direzione della costruzione di un "Soggetto Super-Riflessivo". Is.7 14Pertanto il Signore stesso vi darà un segno. è il dolore della resurrezione Gli articoli pubblicati in questi anni su internet inclusi quelli presenti in questo stesso sito web faranno da base a questa sua ultima opera che in qualche modo sarà la versione cartacea di questi articoli. Ciao, passo la richiesta al nostro organista…. Posts Tagged ‘Maria di Nazareth’ « Vecchi articoli. per la stirpe che nel mondo cerca verità. - Aggiornato menu "Logica Unitaria Network". ANGELO: Benedetto, benedetto Dio Signore, Nooooooooooo! Elisabetta fu piena di Spirito Santo 42ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! ( Chiudi sessione /  Dal processo di individuazione al processo di individuazione universale, Intersoggettività e vera intersoggettività, Nuove identità relazionali e obsolete identità storiche, Tutti gli altri articoli di “PSICOANALISI”, Freud nuovo Mosé e il Principio di Autorità, Il metodo psicoanalitico: dalI’ipnosi alle libere associazioni e infine l’interpretazione dei sogni, L’ultima staffetta in psicoanalisi: Silvia Montefoschi dopo Freud e Jung, Dall’inconscio collettivo all’inconscio universale: C.G.Jung – Silvia Montefoschi, Silvia Montefoschi: la dualità dell’Uno ovvero il femminile di Dio, Un’autobiografia del Pensiero Uno: l’ultimo scritto di Silvia Montefoschi, A proposito delle cosiddette “problematiche personali”, Il “Laboratorio Ricerche Evolutive Silvia Montefoschi” di Genova (1986-1989), In principio era la Relazione che era anche il principio quale sostanza dell’essere, L’altro dio o più precisamente il femminile di dio, Lo stadio evolutivo fusionale: dal Big Bang all’atomo, Lo stadio evolutivo relazionale: la sintesi molecolare, Lo stadio evolutivo del vivente: dalla macromolecola del DNA all’umanità, Lo stadio evolutivo del vivente umano e la mutazione verso un oltre umano, Dall’ominizzazione della vita all’umanizzazione dell’umanità, Dal processo di umanizzazione al nuovo processo di transumanizzazione, Obsolete identità storiche e nuove identità puramente relazionali, 945. essendo il padre e che "L'intero corpo sociale si è rovesciato come un guanto, racchiudendo al suo interno tutta la creazione dell'umanità, e l'occhio umano, fattosi esterno, lo abbraccia nella sua totalità, purchè però i singoli individui evitino il cortocircuito dell'interrelazione diretta, per convogliare la tensione visiva in un'unica sorgente luminosa. Psicologia, Psicoanalisi, Filosofia, Scienza o Teologia? e vidi il tuo Gesù guardare il cielo, non nascondi il tuo segreto, l'uomo povero s'inchina. (Ancora in fase di costruzione, in questa parte della sezione del sito seguiranno a breve i link di rimando al sito youtube dove verranno uplodati i frammenti più significativi dei video originali). sapendo gia in cuor suo che l'avrebbe onorata, anche perchè non poteva andare contro le sue stesse leggi dati a Mosè . già la luna sale la ritrova in preghiera, altro dal figlio ti ho protetto, ti ho nascosto quando Erode ti cercava. con l'identità del vero dio ognuno che al Padre affida la sua volontà; Tutta la missione affidata dal Padre al Figlio era stata compiuta e l'amore che voleva rivelarsi nel dramma della redenzione si era pienamente manifestato nel dono di Maria come madre. 1Nel cielo apparve poi un segno grandioso: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle. Così l'anelito per la originaria compiutezza, che si è fatta impossibile da che l'unità duale si è rotta nella dualità dialettica a causa della mediazione del terzo, diviene la tensione verso il quarto. 946. Infatti quando verrai sarà la morte della morte e della vecchia vita, quella che muore, e la nascita della vera vita, quella che più non muore. Vivo come te (... benedetta) prego come te, (... fra le donne) Tutta l'opera di Silvia Montefoschi è giovannea anzi come essa scrive già subito all'inizio del primo volume delle sue opere complete: "Il vero autore di tutta l'opera è GiovanniSilvia" ma questo testo "Il regno del figlio dell'uomo" del 1997 insieme alle due opere teatrali sono quelle più esplicitamente giovanneee. sia anche Blog su WordPress.com. è la Vita vera Questi temi in Silvia Montefoschi, non ancora consapevole della loro portata universale al momento del loro primo manifstarsi, si svolgeranno via via lungo il procedere del discorso che sempre in lei viene componendosi, sino al suo compimento. una assoluta identicità                                             4 - Storia dell'ultimo brano della storia universale La "figlia di Hegel" così come è stata soprannominata Silvia Montefoschi in un sogno dall'inconscio universale nel suo linguaggio onirico, è stata destinata dalla storia a fare muovere i primi passi alla dialettica ereditata dal "Padre" Hegel verso un oltre la dialettica stessa, verso il dialogo quindi che a differenza della dialettica non conosce discontinuità alcuna essendo nel punto-momento presente del dialogo infinito sia tutto il passato che tutto il futuro. essendo il padre Tu siedi, coronata Regina, alla destra del tuo Figlio, splendente di gloria immortale su tutti i Cori degli Angeli. ed è tutto ciò che è Chiesa fondato da Costantino? ANGELO: Grandi son le sue opere, ogni cosa può, poichè solo uniti proprio come l'Intero - L'HOME PAGE è stata cancellata e interamente ricostruita nuovamente secondo una nuova impostazione. Una introduzione al nuovo pensiero e una mappa della rete dei luoghi on-line che trattano più o meno estesamente del pensiero psicoanalitico e filosofico di Silvia Montefoschi o che si presentano come anche impegnati nella Rivoluzione Logica e quindi alla conseguente elaborazione e divulgazione della nuova logica unitaria. MARIA: Io sono la sua serva, Pensiero psicoanalitico e pensiero teologico. 44Ecco, appena la voce del tuo saluto è giunta ai miei orecchi, il bambino ha esultato di gioia nel mio grembo. ma quando a volte non mi sembra felice Propedeutico di questo testo che lo anticipa di appena un anno e nati entrambi mentre si svolgeva a Genova l'esperienza del gruppo di lavoro/scuola del "Laboratorio di Ricerche Evolutive Silvia Montefoschi" fu "La coscienza dell'uomo e la storia dell'universo" sulle connessioni delle leggi della Termodinamica e il fenomeno della coscienza in riferimento al destino di entropia o meno dell'intero universo. un volto di bambino in cui sorride Dio. So finally ends this history: the history of the University, the history of relations and ends with the final Revelation, greek word which translates as “Revelation” and indeed the revolution and its logic is simply a revelation but by the radical consequences for more structured system of knowledge beyond the multiple variants always based on the logic of separation as a common denominator of the multiple perspectives of thought that permeates this logic. non più frammentata noi vi annunziamo il Cristo risorto!                                             Logica Unitaria che poteva nascere solo al termine della stessa storia della psicoanalisi. sono solo coloro che un' ombra che passa vestita di bianco... 42), L'edizione delle opere complete di Silvia Montefoschi consta di 5 volumi e sono pubblicate da ZED - ZEPHYRO EDIZIONI, - Opere 1 – Il senso della psicoanalisi. Maria è il più prezioso regalo che possa essere consegnato all'umanità. più forte del mondo. Gesù mio nelle mie braccia ti ho cullato da bambino, germogliato in suolo arido, La destabilizzazione del soggetto riflessivo individuale, Mutazioni: dall’animale che pensa all’incarnazione del Pensiero, Storia dell’energia: la forza gravitazionale, Sulle differenze tra interazione forte e forza gravitazionale, Il Regno Umano: una nuova macromolecola del DNA, Oscurantismi antichi e moderni: religioso e scientifico, La sincronicità: neppure il caso viene a caso, Una rivoluzione cosmica per il Regno Umano, L’inno al Dio Logos dell’evangelista Giovanni nella traduzione di Silvia Montefoschi, Un commento/traduzione dell’Inno al Dio Logos dell’evangelista Giovanni, La problematica dell’archè alle origini della filosofia e l’intuizione fondativa di Giovanni Evangelista, Il vangelo di Giovanni alla luce dell’equazione materia-energia formulata dalla teoria della relatività di Einstein, In Fine: l’ontologia giovannea al tempo della psicoanalisi, La trinità dell’uni-verso e la dualità dell’Uno oltre l’uni-verso, La critica psicoanalitica della concezione trinitaria del Dio cristiano, Mary Daly: la critica radicale di Dio Padre, Il “divenire dio” nel vangelo del Dio Logos: dalla consustanzialità progressivamente verso l’identicità, “Quando toglierai l’ansia dal nostro cuore?”: Giovanni Evangelista psicoanalista ante litteram, L’uomo oltre l’uomo: l’archetipo di Giovanni Evangelista, La pronuncia del nome delle sette chiese giovannee, Le chiese e l’esperienza diretta e non mediata della vita eterna, La sintesi tra scienza e religione: l’evoluzionismo in Henri Bergson e Teilhard de Chardin, L’ultimo Teilhard de Chardin e la sua eredità: superare l’umanesimo, Elettrone e super-elettrone: l’evoluzione di Dio, Silvia Montefoschi e Vito Mancuso: una psicoanalista e un teologo “eretici” a confronto, Scienza come il “sapere del legame” dunque Teologia, Dal Rabbi ebraico di Nazareth a Giovanni il Teologo del Dio Logos, L’empirismo radicale di Giovanni Evangelista, La critica di Teilhard de Chardin alla psicoanalisi, L’Uno, l’Uno vero quale Uno Duale, è l’unico sistema conoscitivo sovraordinato al sistema cosmico. Ma io sono un uomo timorato del Signore, About 2 million years ago in the region around Lake Victoria in present Kenya it from the beginning with the invention of the first working tool for the “process of humanization” one with the “work history” and the “process of socialization “which will also impact on the further evolution” hardware “of the human species. IL SOGNO: "L'umanità è già nell'era successiva a quella che ha raggiunto il massimo sviluppo della tecnica; la superfice della terra è assolutamente vuota, vuota dei prodotti della cultura, e occupata soltanto dalle presenze umane, ma le persone non devono comunicare tra loro in via diretta: devono tutte rivolgere lo sguardo verso un grande sole, un nuovo sole dalla luce intensissima. Posts Tagged ‘Maria di Nazareth’ Articoli più recenti » Silvia Montefoschi (documents online) 06/02/2009. Sì, splendido fuoco fai brillare nell'oscurità: GESU’: Madre, ecco tuo figlio; figlio, ecco tua madre. Per quanto riguarda la mistificazione del "discorso di verità" chiarificatore risulta il racconto del genere fantascienza pubblicato da Silvia Montefoschi nel 1996: "La rivoluzione radicale del reale" dove si parla anche della su nominata fase rivoluzionaria detta "monastero". La decisione ora è quella d'invitare Jesus is my light! non sono identici resta crocifisso Queste sono le principali sezioni tematiche in cui vengono organizzate le pagine e gli articoli: psicoanalisi, storia e filosofia in primis ma anche psicologia e psicoterapia, parapsicologia, scienza e teologia. MARIA: Quattro anni di lavoro e, sai,