La ragione che ne emerge è il fatto che egli aveva ritardato, per suo figlio e forse anche per sé, il rito della circoncisione, segno fisico dell'Alleanza stipulata da Dio con la stirpe di Abramo. 52, 11 - Vittoria su Amalek: Es.17,14; tappe dell’Esodo: Nm.33,7; discorsi, leggi e regolamenti: Es.34,4; 34,27; Dt. But it was not simply based on a desire to secure a safe future and a decorous living for his family, that Moses had the Shiloh Sanctuary assigned to his first-born; only the family of the undisputed leader could hold this appointment without provoking protest. Aveva avuto dei discendenti? Si trattava ora di capire quando e perché la discendenza mosaica della famiglia sacerdotale era stata "scambiata" con una discendenza aronnide. Mentre Ghersom, figlio di Mosè, e suo figlio Gionatan erano associati a Silo. If you come with us we will share with you whatever good things the Lord gives us.". Judges 1,16 and 4,11 states that Hobab and his descendants inherited territory in the middle of Israel, a sure sign that he had accepted Moses' offer, had joined him and that the latter had kept his promise. La Bibbia di Gerusalemme traduce la parola Silo con "colui" a cui esso (il bastone del comando) appartiene, ipotizzando che si tratti di una profezia relativa al Messia. Ben due capitoli di Giudici, il 17.mo e 18.mo, vengono dedicati a una storia apparentemente strana e avulsa dal contesto narrativo del libro stesso. Il testo prosegue completando l’elenco nominativo di tutte le 48 città date in possesso ai leviti, comprese le quattro nella regione di Efraim: Sichem, Ghezer, Qibsajim e Bet-Horon. Non appena congedato il suocero Ietro, Mosè, con tutto il popolo ebraico, "nel 20° giorno del 2° mese del 2° anno" (Num. In secondo luogo che questo fatto era ben noto in Israele e che non poteva non essere riportato nelle cronache di Giosuè e Giudici. Ad Abrahamo fu fatta la promessa che tutte le benedizioni conseguenti a queste alleanze sarebbero state offerte ai suoi posteri sulla terra (DeA 132:29–31; Abr. A maggior ragione, quindi, la famiglia vera e propria di Mosè doveva aver avuto, all'atto della spartizione, una parte adeguata ai meriti e alla posizione del capostipite. 3:8–9, 29; DeA 110:12; 124:58; Abr. Meriteresti la morte, ma oggi non ti faccio morire, perché tu hai portato l’arca del Signore davanti a Davide mio padre. Ma quando andai a controllare rimasi di stucco: gli antenati di Eli non vengono citati da nessuna parte. Pertanto l’ipotesi della censura esercitata sul testo, vuoi dal redattore stesso o da qualcuno successivamente, diventava certezza. Figli di Gherson: Sebuel il primo. Da Silo erano partite le tribù per andare a prendere possesso dei propri territori, separandosi le une dalle altre, dopo "quaranta" anni di vita e di guerre assieme. The Pontificate remained in his family for centuries. Tra i suoi fratelli, nella linea di Eliezer: suo figlio Recabia, di cui fu figlio Isaia, di cui fu figlio Ioram, di cui fu figlio Zicri, di cui fu figlio Selomit. Una costante che avevo notato nei resoconti relativi alla morte dei patriarchi, è che essi vennero invariabilmente sepolti dai propri figli. L’unico Manasse che avessi incontrato fino ad allora era il figlio primogenito di Giuseppe, morto in Egitto almeno un secolo prima. 4 - (1 Cr,12,27-28). Trovai subito conforto a questa mia intuizione nelle note stesse dei testi che consultavo, le quali si premuravano di far notare che in Abacuc 3,7 Cushan viene riportato come una località di Madian. Ma da allora era scomparso completamente dalle cronache bibliche, se si eccettua un cenno in Numeri, quando gli vengono affidate responsabilità nella cura del tempio-tenda. Pensai in un primo momento che il testo riflettesse la differenza gerarchica fra il ramo principale della famiglia sacerdotale, facente capo a Ghersom e quello cadetto, facente capo a Eliezer; ma non mi tornava molto bene, perché Zadok e Achimelec, in quanto fratelli, appartenevano entrambi al ramo principale. Ma c’era qualcosa che Giosafat non poteva permettersi di trascrivere in quelle copie prodotte ad uso didattico. Tutti i sacerdoti diventarono così "figli di Aronne". (Gs. Abramo e il sacrificio di Isacco. Cresciuto Isacco, Dio volle mettere nuovamente alla prova Abramo e gli comandò di sacrificare il figlio. E’ un argomento che sembra oggetto di un rigoroso tabù: invano se ne cercano notizie negli innumerevoli libri che trattano di Mosè. An immediate and highly interesting possibility springs to mind--that the keeper of the Shiloh Sanctuary was from the same family as the keeper of the Dan Sanctuary; therefore, he was quite likely Jonathan's brother, that is to say, brother to the first-born son of Ghersom. Oppure, come per la famiglia di Mosè, il nome era stato oggetto di censura. Non c’era dubbio, comunque, sulla base di questo passo, che Eli discendesse dall’uno o dall’altro dei due protagonisti assoluti dell’Esodo: Mosè o Aronne. Lessi tutti i commenti esegetici a questo passo, e trovai una unanimità di consensi sul fatto che si dovesse trattare di Aronne; come voleva il nostro censore, del resto. Abiathar fell into disgrace; his life was spared in consideration of merit acquired with David, but he was exiled from Jerusalem: "'Go back to your fields in Anathoth. 1). A Silo tutti gli anni convenivano gli israeliti da ogni parte della Palestina, "per prostrarsi e sacrificare a Jahweh degli eserciti" (Gdc, 21,19; 1 Sam. E fu Mosè a consacrare il tabernacolo e ad offrire i primi sacrifici; fu lui a ungere Aronne ed i suoi figli (Es.29). In 1 Cronache 23,14 c’è scritto che "riguardo a Mosè, uomo di Dio, i suoi figli furono contati nella tribù di Levi. Zadok, invece, era zio di Ebiatar, essendo anche lui figlio di Achitub (2 Sam.8,17). ; 11,3-10-16; 12, 10 - Binyamin da Tudela, Itinerario, Luisé Ed. 4,24). Qui vengono elencate una per una tutte le famiglie di Israele, anche le più modeste, con i territori loro assegnati. Ma altri sostengono invece la buona fede e l’attendibilità dell’autore, dimostrandola attraverso centinaia di pagine di pazienti glosse e precisazioni. Fotografa la situazione dei leviti e dei sacerdoti al momento della riunificazione dei regni di Giuda e Israele. Più tardi questa conclusione doveva risultare importante per determinare l’ubicazione della tomba di Mosè. Abramo fu sepolto dai "suoi figli Isacco ed Ismaele, nella caverna di Mac Pela, nel campo di Efron, figlio di Zocar l’ittita, di fronte a Mamre" (Gn. Figli di Mosè: Ghersom ed Eliezer. Accessibility Help. Alla morte di quest’ultimo, però, Ebiatar aveva sostenuto la candidatura alla successione di Adonia, consacrandolo re7, mentre Zadok aveva sostenuto Salomone8, che risultò vincitore. Segno evidente che egli aveva accettato le offerte di Mosè, unendosi a lui, e che questi aveva mantenuto le sue promesse. La restaurazione di questa alleanza fu la restaurazione del Vangelo negli ultimi giorni, poiché mediante questa tutte le nazioni della terra sono benedette (Gal. (Gdc. Innanzitutto la natura di un peccato così grave da meritare lo sterminio di un’intera tribù, donne e bambini inclusi. Ormai sapevo tutto di lui, per lo meno tutto quello che sta scritto nel Pentateuco, e ricordavo bene che egli aveva due figli maschi, che all’epoca della sua morte dovevano essere entrambi adulti. Moses himself saw to it that after the conquest of Palestine the supremacy over the Jewish people should pass from Judah's family to his own, and the Shiloh Sanctuary was the instrument together with the Law and other of Moses’ dispositions through which that primacy was effected. Il racconto omette di raccontarne la distruzione, ma fa un esplicito riferimento ad essa quando dice che alla sconfitta seguirono avvenimenti così gravi "che chiunque li udì ne ebbe stordite le orecchie"(1 Sam. Tornava anche il fatto che i discendenti di Mosè si trovassero a Gerusalemme, al tempo di Davide. Notizie sulla famiglia di Mosè e su Silo nel libro dei Giudici. L’eccezione a questa regola, il santuario di Dan, veniva riportata con evidenza, ma in ogni caso collegata a Silo, dove sorgeva il tempio legittimo. L’aver ricostruito la genealogia dei discendenti di Mosè, mi aveva messo in grado di ricostruire con buona attendibilità anche la genesi del libro sacro. Nei libri di Samuele tutti i personaggi vengono identificati con le loro genealogie, di norma quelli importanti fino a Giacobbe. a) Il figlio Amilcare b) Gioacchino c) Giosuè d) Ismaele e) Efraim f) Manasse 20) Dove è la tomba di Mosè a) In Egitto b) In Israele c) Non si sa Da Abramo a Mosè Дял Дял I tentativi di spiegazione che leggevo nelle note a piè di pagina del testo, che identificano il peccato in una violazione delle regole dell’ospitalità, mi sembravano addirittura patetici. E perché compariva in riferimento a Ghersom? Si tratta quasi certamente dei 22 elef, di cui parla il versetto in questione, 5 - Inserire considerazioni sui tempi da Ghersom ad Eli, tratte dal libro Bibbia Senza Segreti, 6 - 1Cr.23,2; 16,4; 12,27; 27,17; 2 Cr.11,13; 13,9-10; 19,10-26-34; 30,16 seg. But the story is different concerning the main branch of Moses' family, the one which springs directly from his first-born, Ghersom. Log In. A mio parere la gravità della punizione era giustificata non tanto dalla gravità del peccato, quanto piuttosto dall’importanza di colui contro cui era stato commesso: certamente non un anonimo "levita", ma una personalità di primissimo piano in Israele, che aveva il potere di convocare tutte le tribù "dinanzi al Signore" e chiedere vendetta. Nessuno, però, parla mai della famiglia formata dallo stesso Mosè, dei suoi figli e dei suoi discendenti. 20,1) e decidono di sterminare l’intera tribù di Beniamino, per il gravissimo peccato commesso. Di seguito la risposta corretta a FIGLIO DI ABRAMO Cruciverba, se hai bisogno di ulteriore aiuto per completare il tuo cruciverba continua la navigazione e prova la nostra funzione di ricerca. Logica e tradizione vogliono che fossero i suoi figli a seppellirlo. E’ in sostanza una lista di nomi di città in cui sono presenti comunità ebraiche, presentate in ordine geografico, con partenza e arrivo alla Francia meridionale, passando fino all’estremo oriente. Il cenno all’efod ed al sacerdozio sembrava invece doversi riferire piuttosto ad Aronne. You deserve to die, but I will not put you to death now, because you carried the ark of the Sovereign Lord before my father David and shared all my father's hardships.' Cominciavo a vederci chiaro: se la famiglia di Mosè era realmente sopravvissuta, come sembrava, non avevo dubbi che doveva aver avuto in possesso proprio Silo. The second born, Eliezer’s descendants can be traced through the time of David; the Selomite that David nominated superintendent of the treasures consecrated to God was his direct descendant (Chr.26). 8,15-18, dove è specificato che "Zadok, figlio di Achitub, e Ebiatar figlio di Achimelek erano sacerdoti … Benaià, figlio di Ioiadà, era capo dei Cretei e dei Peletei" (guardia personale di Davide). Ero sbalordito. Controllai tutti i passi di Re, Cronache, Esdra e Neemia, e trovai che sacerdoti e leviti vengono sempre nominati assieme, ma ben distinti a sottolineare il fatto che si tratta di due diverse famiglie6. Non doveva essergli rimasto molto da fare per completare l’opera di occultamento della famiglia di Mosè e trasformare ufficialmente i sacerdoti di Gerusalemme in discendenti di Aronne. From Judges 18,31 it can be inferred, however, that when Jonathan founded the Sanctuary at Dan, the keeper of the Shiloh Sanctuary must have been his elder brother, Sebuel. Chi seppellì Mosè? Dovendo scegliere fra i due, mi pareva praticamente obbligato ritenere che il grande antenato di Eli fosse lo stesso Mosè. Anche il luogo in cui le tribù si riunirono per decidere la rappresaglia, il santuario di Mizpà, mi risultava quanto meno strano. E guarda caso risiedeva proprio a Babilonia. I miei sospetti trovarono conferma quando andai a consultare il testo masoretico, il testo ebraico originale. Molti studiosi sottolineano le inesattezze ed evidenti esagerazioni del racconto, sostenendo che si tratti di pura invenzione. "A Silo, dinanzi a Jahweh, all’ingresso della tenda dell’adunanza, Eleazaro il sacerdote e Giosuè figlio di Nun e i capi dei padri della tribù di Israele distribuirono a sorte come possedimento le eredità di ogni singola tribù" (Gs. E su questa copia si trovò a lavorare Esdra. An interesting detail here is that in both the passages mentioned in Judges, Hobab is described as Moses’ "father-in-law" although in the dialogue quoted in Numbers he was only his "brother-in-law." Questo silenzio poteva essere attribuito soltanto a due cose: o c’era stato una censura che aveva o tagliato o mascherato, a seconda dei casi, tutte le notizie relative alla famiglia di Mosè; oppure questa famiglia era sparita, per un qualche motivo, prima dell’invasione della Palestina. Nelle copie ad uso didattico prodotte da Giosafat, certamente tutta la parte relativa a Silo era stata emendata e con essa anche le notizie intimamente collegate, come quelle relative ai suoi titolari, la famiglia di Mosè. I libri di Samuele, Re e Cronache14 offrono sufficienti notizie per ricostruire le vicende di questo libro, detto appunto "il Libro della Legge" e mi consentirono di individuare il probabile autore delle censure operate sul libro di Giosuè. Mi detti perciò ad esaminare i libri successivi alla loro ricerca. 25,9). Questa collocazione è importante, per la chiara coincidenza con un episodio verificatosi pochi giorni dopo. Di tutti i rabbini citati da Binyamin di Tudela nel suo Itinerario, Semu’el ben ‘Ali è l’unico ad essere dichiarato discendente di Mosè; l’unico in tutta la letteratura ebraica. Quando fuggì dall’Egitto, si rifugiò nel paese dei madianiti e trovò ospitalità presso Ietro, "che gli diede in moglie la propria figlia Zippora. 8,17); evidently he was the same Ahitub, father of Ahimelech and grandfather of Abiathar; otherwise by what right could Zadok be in possession of the ark and share the Pontificate with Abiathar throughout the entire reign of David? 3 - 2 Sam. Sei generazioni fra Eliezer, figlio di Mosè, e Selomit, vissuto ai tempi di David: il conto tornava. However, from Jeremiah 1,1, we learn that Jeremiah was the son of Hilkiah, one of the priests at Anathoth. He answered, 'No, I will not go; I am going back to my own land and my own people.' Rimaneva da scoprire chi aveva operato le censure nel testo biblico miranti a cancellare la famiglia di Mosè dalla storia, quando e perché. In Esodo non viene riportata la risposta finale di Obab, ma non ci può essere dubbio che sia stata positiva, altrimenti non avrebbe avuto un territorio fra gli israeliti. Eppure era un dato di fatto innegabile. Se proprio voleva far scomparire la discendenza di Mosè, bastava cambiare pochi nomi e apportare ritocchi insignificanti al testo, senza far sparire nel contempo anche Silo. But this can be discounted; no matter how the compiler or any other person may have tried to cancel all mention of Moses' family from the text, sufficient details have slipped by to enable us to establish with certainty that Moses was the founder of a long line of descendants--descendants whose traces can be tracked to the time of David, and whose vicissitudes can be brought to light with maximum reliability. Nessun suo discendente viene mai citato nella Bibbia. Ma mi serviva la prova che il termine "cushita" fosse quello con cui venivano definiti i madianiti appartenenti alla tribù di Ietro. Un’altra notevole "svista’ da parte del nostro censore! Nella Bibbia dei settanta, quindi, il nome di Mosè era stato cambiato in Manasse: opera di un lontano epigone del nostro censore. Si tratta quasi certamente di Giosafat, il re salito sul trono di Giuda intorno all’870 a.C.. Giosafat volle divulgare il contenuto del "libro della Legge" direttamente al popolo, cosa che non era mai stata fatta in precedenza, e perciò "mandò i suoi ufficiali nelle città di Giuda: avevano con sé il libro della legge del Signore e percorsero tutte le città di Giuda, istruendo il popolo" (2 Cr.17,7). Tutti avevano avuto un pezzetto di territorio, anche i personaggi più insignificanti; persino qualcuno dei parenti madianiti di Mosè aveva ricevuto la sua parte di eredità in Palestina. 2:6–11). Ma mi mancavano prove dirette in questo senso. Sia Zadok che Ebiatar, quindi, erano entrambi pronipoti di Eli e in qualità di gran sacerdoti avevano alle loro dirette dipendenze i discendenti del ramo cadetto di Mosè. Nondimeno era sede del tempio a Jahweh e vi risiedeva la più alta autorità di Israele. Ma se per Mosè intendiamo la sua famiglia, com’era nell’uso corrente del popolo ebraico, non il profeta personalmente, allora la cosa appare non solo verosimile, ma anche assai probabile. 5,1-5; 1 Cro.12,24), portandogli in dote il regno di Israele. In tutte le opere che trattano di Mosè ci sono interminabili dissertazioni sui suoi genitori naturali e soprattutto su quelli adottivi, che secondo la tradizione sarebbero da ricercarsi addirittura nella famiglia del faraone. Fu dunque dopo l’esilio babilonese che la famiglia sacerdotale si costituì antenati aronnidi e inventò la favola dei leviti votati al sacerdozio, seppellendo definitivamente nel mondo delle leggende Mosè e la sua discendenza. Was he a descendant of Abiathar? In particolare "ai figli del sacerdote Aronne toccarono in sorte tredici città nella tribù di Giuda, nella tribù di Simeone e nella tribù di Beniamino (Gs.21,4) … questa fu la porzione per i figli di Aronne, appartenenti alle famiglie levitiche dei Qehatiti, per i quali infatti fu estratto il primo sorteggio. 21,2). Obab era fratello, o fratellastro, di Zippora e quindi cognato di Mosè; lo incontriamo per la prima volta in Numeri 10, quando Mosè si accinge a lasciare il monte Horeb. 19,51). In queste condizioni egli non poteva in alcun modo propagandare scritti che potessero delegittimare la posizione di Giuda a favore di Israele. La famiglia dei sacerdoti si costituisce antenati aronnidi. Come with us and we will treat you well, for the Lord has promised good things to Israel.' Sufficient details, however, have survived which allow us to affirm with a reasonable margin of certainty that it was precisely to these problems that he dedicated all his energies during the last years of his life--as well as to rebuilding Israel’s political structure, and the dispositions he left publicly to Joshua before he died. (Nm. Ma egli gli rispose: "Non verrò, ma andrò al mio proprio paese e ai miei parenti". Di ogni città vengono indicati il numero degli abitanti ebrei, la lista delle personalità illustri, in massima parte rabbini e studiosi della Bibbia, la presenza di scuole e centri di studi biblici e ogni altra particolarità di interesse da un punto di vista religioso ebraico. Gran parte del lavoro di censura doveva essere stato effettuato prima di Esdra. La soluzione di questo puzzle è di 6 lettere e inizia con la lettera I. TOU LINK SRLS Capitale 2000 euro, CF 02484300997, P.IVA 02484300997, REA GE - 489695, PEC: Aria cantata da lola nella cavalleria rusticana, Sono detti alberi del paradiso o del cielo, Una strada che taglia fuori i piccoli centri, Era il nome del parco di divertimenti presso parigi, Si affacciano eleganti lungo il canal grande, Bernanos scrisse il diario di uno di campagna, La moglie che abramo disse al faraone essere sua sorella. Ebiatar era figlio di Achimelech, il gran sacerdote fatto uccidere da Saul a Nob, con tutta la famiglia; era riuscito a sfuggire al massacro rifugiandosi presso Davide, allora un bandito alla macchia. Eliezer non ebbe altri figli, mentre i figli di Recabia furono moltissimi". Fortunately, this censoring was not complete enough to erase every indication. Finally (Judges 18,30) we discover that this unnamed Levite was Jonathan, none other than the son of Ghersom, Moses' first-born. Mi sembrava impossibile, però, vista l’importanza della famiglia e del ruolo che essa doveva aver svolto in seno alla società israelita, che tale operazione avesse potuto effettuarsi senza lasciare tracce. Facebook. Cominciai a leggere con attenzione i libri di Cronache, che riportano uno zibaldone di informazioni, messe insieme dai deportati di Babilonia al loro rientro a Gerusalemme. For some reason, which will we will see later, someone censured all the parts relative to Shiloh and to the inheritance of Moses’ family. ; 1 Re 8,3; Esd.1,5; 2,7; 3,10, 6,18-19; 8,15-23-30; 9,1-10; 18,23; Neemia 7,73; 8,13; 10,1; 10,29-35 seg. Mosè non poteva sfuggire alla regola. Eppure non c’è dubbio che egli abbia avuto una moglie e dei figli e dei discendenti. Come indizi mi sembravano consistenti, ma quel che mi occorreva trovare era una vera e propria lista di discendenti di Mosè e precise indicazioni su quale fosse il ruolo assegnato a questa famiglia. After a series of events, the said priest arrives at Dan, where he founds a Sanctuary. Ebiatar cadde in disgrazia; ebbe salva la vita in considerazione dei meriti acquisiti con Davide, ma fu allontanato da Gerusalemme: "Vattene in Anatot, nella tua campagna. In Giosuè avevo trovato soltanto indizi indiretti a favore della mia ipotesi, e cioè omissioni di notizie che non potevano essere omesse. 22,9-20). Prima tappa fu Kibrot Attaava e dopo questa Azerot. Nel loro insieme queste alleanze e promesse sono chiamate alleanza di Abrahamo. La conclusione di questa indagine, in ogni caso, fu che Zippora, la moglie cushita di Mosè, era rimasta con lui e certamente anche i suoi figli. Vieni con noi e per certo ti faremo del bene, perché Jahweh ha proferito il bene riguardo a Israele". I leviti ebbero in tutto 48 città, distribuite fra le varie tribù, che sono nominate una ad una. Era importante a questo punto scoprire a chi fosse stata assegnata la città di Silo, nel corso della spartizione della Palestina. Il capitolo 18 di Esodo è interamente dedicato alla visita di Ietro a Mosè, a Refidim, nei pressi del monte sacro, in occasione della quale egli gli riportò la famiglia: "Ietro, suocero di Mosè, aveva preso Zippora, moglie di Mosè, dopo che l'aveva rinviata, e i suoi due figli; il nome di uno era Ghersom, poiché aveva detto: "Sono stato un ospite in terra straniera", e il nome dell'altro Eliezer, perché: "Il Dio di mio padre è venuto in mio aiuto, e mi ha liberato dalla spada del faraone." E’ con queste parole che inizia l’avventura profetica. 2,22). Niente da fare. Prima di Esdra, però, la famiglia sacerdotale doveva proclamare apertamente la propria discendenza da Mosè e la cosa doveva essere universalmente nota. La tradizione attribuisce a Mosè la scrittura del Pentateuco, cosa che gli esegeti hanno sempre rifiutato, con la scusa che Deuteronomio racconta i fatti accaduti nell’ultimo giorno di vita del profeta. Non era possibile che il narratore ignorasse proprio quelle che erano le notizie più importanti di quella spartizione, a chi era andata Silo e quale fosse la parte toccata ai figli di Mosè. Non c’è dubbio che Mosè avesse una famiglia. Come primo atto del suo regno, infatti, Giosafat "si fortificò contro Israele. Nel "libro della legge" originale era certamente scritto che la città di Silo era stata assegnata alla famiglia di Mosè e che ad essa era dovuta obbedienza da parte del popolo ebraico. D’altra parte i suoi discendenti erano gli unici a conoscere la verità e gli unici che potevano divulgarla, essendo Mosè stato sepolto, come voleva la tradizione, dai suoi stessi figli. Bastava che controllassi gli antenati del titolare del santuario di Silo ai tempi di Samuele, per scoprire chi l’aveva avuta in sorte all’atto della spartizione. Questo Selomit con i fratelli era addetto ai tesori delle cose consacrate, che il re Davide, i capi dei casati, i capi di migliaia e di centinaia e i capi dell’esercito avevano consacrate, prendendole dal bottino di guerra e da altre prede, per la manutenzione del tempio. La Genesi inizia parlando di Abramo che emigra dalla sua Terra di origine per recarsi a Canaan, per aver stretto un patto con Dio. Zadok rimase unico grande sacerdote a Gerusalemme ed il pontificato rimase alla sua famiglia fino alla distruzione di Gerusalemme. Un rapido conteggio degli anni trascorsi dall’Esodo, fatto confrontando le genealogie di Samuele, Saul e Davide, mi convinse che Eli doveva essere figlio di Sebuel; la genealogia del ramo principale della famiglia di Mosè poteva quindi essere ricostruita in modo completo: Mosè, Ghersom, Sebuel, Eli, Fineas, Achitub, Achimelech e Zadok (fratelli), Ebiatar. Il libro era finito poi nell’arca portata da Davide a Gerusalemme (2 Cr.5,10), e da allora era rimasto conservato nell’ambito del tempio. Non mi sembrava verosimile, invece, che fossero stati loro a censurare, oppure ad omettere deliberatamente, nel libro di Giosuè le notizie relative all’origine della propria famiglia e alla attribuzione della città di Silo. According to the account in 1 Samuel 22, 20, Abiathar was the sole survivor of Ahimelech's family, but certainly not of Ahitub's. Ai tempi di Davide, dopo che Saul era morto ed il regno di Israele era stato incorporato in quello di Giuda, c’erano due sommi sacerdoti in carica, apparentemente alla pari: Ebiatar e Zadok3. Ella gli partorì un figlio ed egli lo chiamò Ghersom, perché diceva "sono un emigrato in terra straniera’" (Es. Abramo obbedì e Dio mandò un angelo che gli fermò in tempo la mano e gli mostrò un ariete da immolare, mostrando così di essere contrario ai sacrifici umani. Per trarsi d’impaccio egli consegna loro la propria moglie, che muore in seguito alle violenze subite. Il regno di Israele fu distrutto e scomparve definitivamente dalla scena della storia. Se il ramo cadetto ai tempi di Davide occupava una carica importante come quella di sovrintendenti ai tesori consacrati, il ramo principale doveva occupare una carica ancora più elevata. Questa è l'ultima volta in cui Zippora e i due figli di Mosè vengono nominati nel Pentateuco. However, during David's last years of reign, when the struggle for the succession flared up between David’s sons, Adonijiah and Solomon, Abiathar allied himself to Adonijah the loser, while Zadok, siding with the prophet Nathan, supported Solomon and consecrated him king (1 Kings 1,34). Non era molto, ma in ogni caso mi dava la certezza su un certo numero di punti che fino a quel momento avevo soltanto ipotizzato. Re Giosfat censura il "libro della legge".

mosè figlio di abramo

Sant'eufemia A Maiella Webcam, Carne Di Cavallo Proprietà E Benefici, 6 Maggio Giornata Mondiale, Storia Di Santa Marianna, 10 Aprile Santo, O Sole Mio - Wikipedia, Elenco Agenzie Immobiliari Reggio Emilia, Canzone Per Un Amico Rap,