E la ragione di questo nome falso procedette dalla forma rotonda un tempo creduta esclusiva de' templi, e dal soggetto dei musaici che ne adornano la volta, e che fra altri ornamenti rappresentano la vendemmia. Questo battistero ove san Silvestro battezzò le due Costanze offre, tra gli edifizi della decadenza romana, il più antico esempio delle colonne accoppiate. la basilica di sant'agnese È liberamente aperta dal lunedÌ al sabato dalle 09.00-12.00 / 15.00-19.00, domenica dalle 15.00-19.00. In the sixteenth-century, watercolours were made of this central dome so the pictorial scheme can be hypothetically reconstructed. Per sua figlia e sua sorella il figlio di sant'Elena ha eretto il battistero di Costanza; ne fa fede Ammiano Marcellino. The fabric of Santa Costanza survives in essentially its original form. Sono disegnate su fondo bianco ; di spirito completamente pagano, per le forme e per la tecnica, si riattaccano alla migliore tradizione classica. Quando il mausoleo di Santa Costanza fu trasformato in battistero, all’esterno fu realizzato un nartece, formato da un piccolo atrio con absidi sui due lati. [22] The veneration of Constantina as "Santa Costanza" (Saint Constance) is only known from the 16th century onward, and her name is not included in the Roman Martyrology. Itinerario nell’arte-Cricco, Di Teodoro-Zanichelli. Fu restaurato una prima volta alla metà del secolo XV; il cardinale Alessandro de' Medici ne fece mettere a nudo le mura esterne onde preservarlo dall'umidità. Questo soggetto aveva fatto credere codesto un antico tempio di Bacco, ma tutti sanno oramai qual mistico significato dessero i primi cristiani alla vendemmia. It has been built adjacent to a horseshoe-shaped church, now in ruins, which has been identified as the initial 4th-century cemeterial basilica of Saint Agnes. This contrast of light can be seen in the picture of the main interior. Quindi si vede con quanta convenienza i Cristiani avessero scelto questo simbolo per fregiarne i loro monumenti, e perché vedasi egualmente nella volta, e nel sarcofago di questo sepolcro. [2] The basilica was originally a "funerary hall" rather than a church in the modern sense. The putti are framed in acanthus scrolls, above which there are several images of masks. Il mausoleo di Santa Costanza è costruito interamente da mattoni, visibili anche all’esterno, l’edificio presenta una pianta circolare le cui pareti perimetrali sono scavate da piccole nicchie. [20] The imagery presented of wine and nature are not inherently Christian but could be perceived as such considering the use of wine in the Eucharist. Là sorge una rotonda affatto costantiniana. [5] The ambulatory has most of the surviving mosaics in the church. Santa Costanza is a circular, centralized structure, with a circular ambulatory ringing a high central space topped by a shallow dome, which is raised on a round drum, as can be seen from the exterior. Essi adornano la volta di un edificio rotondo, e rappresentano scene di vendemmia, la qual cosa ha indotto molti a credere che si trattasse di un antico tempio di Bacco trasformato più tardi in oratorio cristiano. ROMA - NELL'ANNO MDCCCXXXVIII - DESCRITTA - DA ANTONIO NIBBY - ROMA - TIPOGRAFIA DELLE BELLE ARTI - 1839. In contrast the central area is well-lit, creating interplay between dark and light in the interior. [11] Like many mosaics of the period, both have suffered from restoration and both show elements of Roman imperial imagery, representing early examples of the conflation of this with Christian art. Negli atti di s. Asgnese si legge che Costanza, da altri delta pur Costantina, rimasta vergine venne sepolta in un sarcofago prezioso di porfido, e che le fu edificata dal padre una chiesa, e dai fratelli fu questa ornata di colonne e di musaico: asserzione che va intesa con qualche criterio, poiché Costanza morì dopo Costantino onde questi non poté edificarle una chiesa, ma sibbene edificò a sua insinuazione la chiesa prossima di s. Agnese: i fratelli poi possono avere ornato con colonne e musaici il sepolcro della famiglia nel quale essa venne deposta; nè lo stile di architettura, quello dei musaici oppongonsi affatto per accogliere questa opinione. [5] The large porphyry sarcophagus of either Constantina or her sister Helena has survived intact, and is now in the Vatican Museum - an object of great significance to the study of the art of Late Antiquity. Devota a questa santa, fece costruire per se stessa il mausoleo che conosciamo accanto alla basilica. [21] A cast replica has been placed in the church, though in the ambulatory; presumably its original position was in the centre of the church, now occupied by the altar. L'ITALIA MONUMENTALE - COLLEZIONE DI MONOGRAFIE - Le Chiese di Roma - Sotto il patronato del Touring Club Italiano - 1910. I preziosi mosaici del Battistero hanno per soggetto disegni correnti formati da pampini e tralci di vite diversamente cotornati e carichi di grappoli maturi. Then, as Constantina's fame as a saintly figure developed in the Middle Ages, their roles became reversed in the popular mind. This last type of scene also appears on Constantina's sarcophagus, as it does on the ends of the Sarcophagus of Junius Bassus. Anteriori di qualche anno a quelli di Santa Pudenziana sono i mosaici di Santa Costanza sulla via Nomentana. L'edificio nel quale ella riposa e di forma circolare con la volta sorretta da colonne di granito grigio e murata da mosaici rappresentanti genietti alati in atto di vendemmiare. Questo monumento sulla via nomentana, è presso la chiesa di s. Agnese, cioè poco meno di 2. miglia fuori della porta Pia a sinistra. L'ipotesi è erronea giacché la costruzione fu innalzata per le donne della famiglia di Costantino Magno fra il 326 ed il 329. In these several biblical scenes appear, resembling catacomb paintings from the 3rd century, including Susanna and the Elders, Tobias, the sacrifice of Cain and Abel, the sacrifice of Elias on Mount Carmel, possibly Lot receiving the angels, Moses striking the rock for water, and possibly even Noah building the ark. Roma La Capitale d'Italia - Vittorio Bersezio - 1872. Storia Fu fatto costruire tra il 340 e il 345 , come proprio mausoleo , da Costantina , figlia di Costantino I , a ridosso della basilica costantiniana , presso la sepoltura di sant'Agnese , della quale Costantina … Opposite the entrance in this central space there is "a kind of baldacchino...rises above a porphyry plaque which, below the middle arch of the center room, once seems to have carried the princess's sarcophagus". Anche il sarcofago nel quale riposava Costanza — che è di porfido come quelle di sua madre Elena — riproduce le stesse scene e le stesse decorazioni della volta. è la vendemmia il simbolo della pressura di questo mondo, de' patimenti, delle penitenze: e di queste il risultato simboleggiato nel vino è il frutto immortale che se ne ricava. Primieramente per la Via Numentana , lungi dalla porta oggi detta Pia forse un miglio e mezzo , è l'antichissima Chiesa di S. Agnese , fabbricata da Costanlino ai prieghi di Costanza sua sorella (1); a lato di cui è un Tempio di forma sferica dedicato a Santa Costanza, ma comunemente creduto, che prima fosse Tempio di Bacco. circa l'anno 1256. Una delle scene più note è sicuramente quella della vendemmia con evidenti valori simbolici cristiani. L’edificio rappresenta la fase finale dell’architettura romana tardo antica ed introduce le caratteristiche di quella paleocristiana. An arched arcade with twelve pairs of granite columns decorated with composite capitals supports the drum below the dome, and separates the area of the ambulatory beyond, which is much darker, as light from twelve windows in the clerestory does not reach this area as well. The upper ring sits on the columns while the "lower ring encloses a circular ambulatory whose space flows between the columns into the axial cylinder. This is one of the first examples in Christian art of Christ being portrayed in the same way as the emperor or royalty. ROMA ANTICA DI FAMIANO NARDINI - EDIZIONE QUARTA ROMANA - RISCONTRATA, ED ACCRESCIUTA DELLE ULTIME SCOPERTE, CON NOTE ED OSSERVAZIONI CRITICO - ANTIQUARIE DI ANTONIO NIBBY - ROMA - STAMPERIA DE ROMAMIS - MDCCCXVIXI. Mausoleo di Santa Costanza Appunto di storia dell'arte con descrizione schematica della struttura del mausoleo di santa Costanza a Roma. [9], The structure of Santa Costanza reflects its original function as the mausoleum of one or both Constantine's two daughters, Constantia and Helena, rather than as the church it became much later. This may reflect the merging of pagan and Christian values in Rome,[18] or alternatively construction under the non-Christian Julian. Intorno al muro sono dodici nicchie, che avranno contenuto le statue de' dodici apostoli, divise fra loro da quattro nicchie maggiori, una corrispondente alla porta, e le altre tre per i sarcofagi, e quella di queste che è incontro alla porta contenne il gran sarcofago di porfido trasportato per ordine di Pio VI. I motivi ornamentali sono di vario genere, tutti realizzati con precisione e raffinatezza, che rivelano ancora un legame con il naturalismo ellenistico. È noto infatti come questi annettessero un senso funebre alle scene di vendemmia — quasi a significare l'opera costante della morte che taglia i buoni e i cattivi grappoli dal ceppo della vite — senso che i cristiani trasformarono in un concetto mistico, ripetuto spesso nelle parole di Gesù. )[1][2] Santa Costanza and the old Saint Agnes were both constructed over the earlier catacombs in which Saint Agnes is believed to be buried. [5] This style of sarcophagus would cease to be used in Rome by the end of the fourth century, and this sarcophagus of Constantia is a prime example of the style.[20]. Peter also approaches Christ in supplication, like one would approach the Emperor. Non essendo mio scopo fare la storia di questa fabrica mi limiterò a notare, che nel fare la scala di marmo per cui vi si scende si trovarono tutte le statue che già adornavano il cortile Verospi, una quantità di urne sepolcrali, un vaso di cristallo di monte, e i belli bassorilievi esistenti nel pianterreno del Palazzo Spada. Essi appariscono finemente disegnati sopra un fondo bianco, quasi a imitare l'intonaco degli affreschi, e ripetono forme e concetti intieramente pagani. While the mosaics of the apses have very clear Christian imagery, those in the ambulatory are much more secular and could be considered Dionysiac with their images of grapes, fruit, birds, and mythological figures. Ma circa la forma, oggi si conosce di fatto quanto più rari fossero presso i Romani i templi di forma rotonda, che quelli di forma rettilinea, a segno che in Roma meno quelli di Vesta che per rito doveano aver quella forma gli altri riduconsi difficilmente ad una diecina. Despite the loss of the coloured stone veneers of the walls, some damage to the mosaics and incorrect restoration, the building stands in excellent condition as a prime example of Early Christian art and architecture. Attaching an important mausoleum as an annex to a church was a common practice in Rome and can be seen the cases of other Roman churches such as the Mausoleum of Helena (Constantine's mother, not his daughter), which was attached to the basilica of Santi Marcellino e Pietro ad Duas Lauros, now a ruin.[8]. Un curioso equivoco, e la riconoscenza esagerata verso l'imperatore del cristiani, indusse a santificare quella sua figlia che fu bellissima e corrottissima, esperta in ogni voluttà e in ogni amore, da vera matrona romana della decadenza. Aside from the natural scene, there are also four portraits including Constantia herself, "on the lid, four graceful portrait heads, one apparently that of Constantina, look calmly out over this assurance that the best is yet to be". Ma l'ipotesi non ha fondamento, e oramai e accertato che si tratta di un mausoleo, costruito secondo le norme adottate per i mausolei romani, e destinato alla figlia di Costantino, Costanza. Two large porphyry sarcophagi from the church are now in the Vatican; the larger and more famous (illustrated) in the Vatican Museums, where it was moved during the late 18th century and is on display. [5] The smaller was moved in St Peter's itself (left transept) in 1606. Nella zona centrale trova spazio un tamburo sorretto da archi, su di esso si imposta la cupola di copertura. (Note that the much later Church of St Agnes, still standing nearby, is distinct from the older ruined one.) Santa Costanza is a 4th-century church in Rome, Italy, on the Via Nomentana, which runs north-east out of the city. The ambulatory is barrel-vaulted and is 22.5 meters or 74 feet in diameter. [13] This is where the sarcophagus of Constantina, or perhaps the second one, would have rested. These mosaics have caryatids and acanthus-scrolls and a calendar of saints in the upper row. Anteriori di qualche anno a quelli di Santa Pudenziana sono i mosaici di Santa Costanza sulla via Nomentana. According to the traditional view, Santa Costanza was built around the reign of Constantine I as a mausoleum for his daughter Constantina, later also known as Constantia or Costanza, who died in AD 354. Successivamente il mausoleo venne utilizzato come battistero della basilica di Sant’Agnese, ma nel 1254 divenne chiesa autonoma per volere di Papa Alessandro IV. Il fondo è molto chiaro così il disegno risalta con precisione ed i colori brillanti rendono viva la raffigurazione. Le nicchie maggiori della crociata da oriente ad occidente sono ornate di musaici cristiani molto inferiori: esse sono state aperte ne' tempi passati onde entrare nel corridore esterno. It has been built adjacent to a horseshoe-shaped church, now in ruins, which has been identified as the initial 4th-century cemeterial basilica of Saint Agnes. [19], Constantina's sarcophagus has complex symbolic designs in relief: "the surface is dominated by an intricate pattern of stylized vine-stems into which are fitted cherubs...with this scene of Dionysiac exuberance, and the hope of future blessedness which it implies, two peacocks, birds of immortality, are completely in accord". A key component which is missing from the decorative scheme is the mosaic of the central dome. Santa Costanza was also to some extent a new type of building. [5][1], Santa Costanza is located a minute's walk to the side of the Via Nomentana, a short way outside the ancient walls of Rome. [1], Coordinates: 41°55′21″N 12°31′03″E / 41.922614°N 12.517375°E / 41.922614; 12.517375, File:Santakonstanza mausoleo oinplano.jpg, Age of spirituality: late antique and early Christian art, third to seventh century, https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Santa_Costanza&oldid=950171914, Wikipedia articles with WORLDCATID identifiers, Creative Commons Attribution-ShareAlike License. « Le vòlte dell'ambulatorium che forma il circuito sono ornati di mosaici, a fondo bianco, della prima metà del secolo quarto, esemplare che sarebbe unico se non fossero stati conservati ugualmente quelli di santa Pudenziana. Blasen, Philippe Henri, "De sancta Agnete Romana e fontibus Latinis antiquissimis... Sainte Agnès de Rome dans les sources latines les plus anciennes jusqu'à Augustin d'Hippone". The centralized design put "direct physical emphasis on the person or place to be honored"[10] and was popular for mausoleums and places of baptisms at this time. (This would be odd, however, because Julian was a staunch pagan.) Stanley. The screens of the ambulatory and inner ring create a dark contrast to the bright upper space of the dome. It was different from earlier styles in that the roof, which would previously have been typically flat and made with wood, was instead designed as a dome and vault.[14]. The vaults of the apses and ambulatory display well preserved examples of Late Roman mosaics. Il che dimostra almeno che il papa Braschi non aveva un rispetto troppo profondo per quei due antichi personaggi della cristianità. Si vuole che, contemporaneamente a lei, vivesse a Roma una pia donna del suo stesso nome, la qual cosa indusse in errore la Chiesa, che desiderosa di onorare la famiglia di Costantino, non esitò ad aprire le porte degli eletti a sua figlia che veramente non aveva fatto nulla per meritare un simile onore. This is a clear sign of Christ, and the power of heaven, giving authority and holy power to man. Stanley, David J., "New Discoveries at Santa Costanza", High-resolution 360° Panoramas and Images of, This page was last edited on 10 April 2020, at 16:08. Il mausoleo di S. Costanza sulla via Nomentana, fu anticamente creduto edifìzio de' tempi pagani ridotto all'uso cristiano: lo si volle un antico tempio di Bacco. But excavations in 1992 discovered an earlier building beneath, and the existing building is now dated to around 350 AD. If true, the larger of the two porphyry sarcophagi there would belong to Helena, and the smaller to Constantina, the opposite of what has been traditionally thought. La volta anulare del deambulatorio del mausoleo di Santa Costanza ha mantenute intatte le più antiche decorazioni musive paleocristiane. Larger arches mark the cardinal points in the mausoleum. It is documented that Pope Nicholas I celebrated mass there in 865, the first time that "Santa Costanza" is recorded as its name, but its consecration as a church was not until 1254, by Pope Alexander IV, who had what were believed to be the remains of Constantia removed from the larger sarcophagus and placed under a central altar.[11]. Narra Ammiano Marcellino che sulla via nomentana era il suburbano di Costantino dove furono sepolte Costantina moglie dì Gallo cesare, ed Elena moglie di Giuliano poi imperadore l'anno 360 della era volgare: Inter quae Helenae coniugis defunctae suprema miserat. L'onomastico si può festeggiare in memoria di diverse sante, alle date seguenti: 18 febbraio, santa Costanza di Vercelli, monaca; 25 febbraio, santa Costanza o Costantina, figlia di Costantino I; 17 luglio, beata Costanza II, regina di Sicilia e d'Aragona; 19 settembre, santa Costanza, martire con il fratello Felice a Nuceria Alfaterna sotto Nerone [5] It is made of porphyry, a hard purple stone, reserved by the Romans for use only by the imperial family, whose colour purple was. Il tempio si presenta come una rotonda a deambulatorio, con doppia fila di colonne abbinate, dai fusti di granito grigio sormontati da capitelli con trabeazioni a mo' di pulvini, reggenti i peducci degli archi su cui posa la vòlta emisferica. Mausoleo di Santa Costanza e i suoi mosaici. His robes are not quite as rich as in the other apse, but still suggest power. A Costantina o Costanza (318-354) è dovuta la costruzione, nel 342, della prima basilica dedicata a Sant’Agnese della quale oggi sopravvivono (sostanzialmente) i resti dei muri di cinta. Un portichetto formato da due colonne fra due pilastri, e due nicchioni ne' fianchi, e due nicchie ai lati della porta costituiva l'ingresso: le colonne ed i pilastri insieme colla volta sono perite: rimangono le nicchie di fianco: quelle laterali alla porta sono state murate. Onomastico. De' genii pagani in disponibilità, angeli, ultimi nati della madre degli amori, vendemmiano di ramo in ramo. al Vaticano. Or they could be perceived as a connection to Bacchus, the God of Wine. Other early Christian buildings with a similar origin and a circular plan include Split Cathedral, built within Diocletian's Palace as his mausoleum, and the Rotunda of Galerius (now the Church of St. George]] in Thessaloniki built as a mausoleum for Galerius. Anche Costanza giuniore fu sepolta nel sepolcro della famiglia, e siccome le sue virtù, cristiane la promossero all'onore degli altari, perciò il sepolcro poscia fu dedicato in chiesa che oggi s. Costanza si appella. Essi adornano la volta di un edificio rotondo, e rappresentano scene di vendemmia, la qual cosa ha indotto molti a credere che si trattasse di un antico tempio di Bacco trasformato più tardi in oratorio cristiano. Le pitture che l'adornano sono moderne, non così i musaici che coprono la volta del peristilio, rappresentanti arabeschi, ornamenti di varie forme, animali, e vendemmie, e due ritratti nel mezzo della crociata da oriente ad occidente, ritratti muliebri di figlie, o mogli di cesari, poiché sopra una stola, o tunica d'oro hanno una palla, o manto di colore purpureo; quindi non sarà strano di ravvisare in essi quelli di Elena moglie di Giuliano , e di Costantina moglie di Gallo. By the 7th-century the basilica had fallen into ruins and was too large to be refurbished, and the current much smaller Basilica of Sant'Agnese fuori le mura was built to replace it, a few metres away. [20] The scene presents an image of nature and plenty complete with grape vines, sheep and birds. From this perch he hands keys to Peter. Non da altro si argomenta, che da un musaico antichissimo rappresentante, come dicono, la vita di Bacco, e dalla bella sepoltura di porfido, in cui parimente viti, putti, pampini, e graspi d'uva si veggiono; onde sepoltura di Bacco scioccamente si dice dagli imperiti, ma le viti, i graspi, i pampini, i putti essere state pitture o sculture solite porsi ne' Tempi de' Cristiani anticamente mostra il Bosio nella Roma Sotterranea, e conferma il Martinelli nella Roma Sacra; né la bella sepoltura di porfido, benché adorna di viti, si può dir di Bacco, che non v'era sepolto, né d'altra persona Gentile, perchè i Gentili, altrove si seppellivano, che ne' Tempi. The number of arches, pairs of columns and windows could be a reference to the Twelve Apostles.

santa costanza storia

Web Cam Ventimiglia Teatro, Nomi Comuni Di Animali, Leone D'oro Menù Natale, 17 Gennaio 2005, Teatro Marcello Tripadvisor,