Sparatoria allo Zen 2 di Palermo: trovati bossoli per terra 23 Settembre 2020 Si torna a sparare allo Zen 2 a Palermo. Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi. I carabinieri sono intervenuti nei pressi di via Luigi Einaudi. Si torna a sparare a Palermo. Ultime di Oggi. Sparatoria stasera allo Zen dove un uomo è stato ferito con alcuni colpi di pistola e ora è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Villa Sofia Giovedì 14 Marzo 2019. abbonati a . I carabinieri sono intervenuti oggi dalle parti di via Luigi Einaudi per le segnalazioni arrivate su alcuni colpi di pistola esplosi in strada. Nel quartiere alla periferia nord della città già in serata è calato il silenzio, ma stando al racconto di alcuni residenti già nel pomeriggio si era percepita una certa tensione nell'aria. uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione Salvatore Maranzano, questo il nome della vittima, è stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco mentre stava tornando a casa. In pochi minuti sono arrivate numerose pattuglie che hanno chiuso temporaneamente la strada all'altezza di via Ludovico Bianchini per effettuare i rilievi con il supporto del personale del servizio investigazioni scientifiche. Sparatoria allo Zen di Palermo. Palermo, sparatoria allo Zen: ucciso un uomo, grave il figlio 18enne. I carabinieri sono intervenuti nei pressi di via Luigi Einaudi. L’agguato si è consumato in via Costante Girardengo in pieno quartiere Zen, proprio sotto casa di Salvatore Maranzano, questo il nome della vittima, classe 1971. consulenza di esperti. Questa è la pista che stanno seguendo gli investigatori della squadra mobile, coordinati da Rodolfo Ruperti, per il duplice omicidio allo Zen in cui sono morti Giacomo Lupo, pugile diciannovenne, e il padre Antonino. In pieno giorno sono entrati in azione i due killer che sono riusciti a fuggire dopo aver esploso alcuni colpi di pistola contro la Bmw dell’uomo rimasto fortunatamente solo ferito. senza alcuna variazione del prezzo finale. al Tribunale di Roma 272/2013. Palermo sparatoria allo Zen. Un uomo di 48 anni è stato ricoverato all’ospedale Villa Sofia in gravissime condizioni dopo che è stato crivellato da alcuni colpi di arma da fuoco. (foto d'archivio) Colpi di pistola allo Zen, segnalata una sparatoria: trovati bossoli per terra. In quell'occasione erano stati segnalati due colpi di pistola che avevano raggiunto una finestra e un muro di una palazzina dalle parti di via Agesia di Siracusa. Palermo, sparatoria allo Zen: due morti. ... Palermo, le patologie benigne alla prostata si curano con la chirurgia endoscopica . Federico Martello, cantante in carrozzina da San Cipirello a “All together Now”, Voli a 500 euro, Natale amaro per i pendolari siciliani, Tentano di svaligiare abitazione, scoperti si rifugiano in una casa con il morto, Covid19, la mappa dei contagi in provincia di Palermo, Mamma accoltella figlia di 8 anni, raptus di follia a Palermo, Crescono i contagi a Monreale e Altofonte, due focolai in case di riposo, La generosità dei siciliani, è record di donazioni di plasma iperimmune, “Il Coronavirus creato anche dalla mafia”, ipotesi dell’ex Pm Ingroia. Le vittime sono Antonino Lupo, di 53 anni, e il figlio Giacomo, di 18. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. UNA REDAZIONE AL SERVIZIO DI CHI AMA SCRIVERE, Palermo, denuncia dei costruttori Ance: con smart working pratiche ferme al Comune, Catania, lascia il cane in auto per andare a fare un esame all'università: denunciato, Palermo, positivo al Covid impiegato: evacuata Direzione distrettuale antimafia, Siracusa, la corsa degli ecorunners che segnalano i rifiuti abbandonati, Aziende e partite iva, i vantaggi di Amazon Business, Borraccia in alluminio con stampa personalizzata. Stando alle prime ricostruzioni l’agguato si è verificato in via Costante Girardengo, proprio sotto la sua casa, ad opera di due uomini a bordo di un scooter. Non risultano al momento feriti, ma una sparatoria è stata segnalata tra via Einaudi e via Ludovico Bianchini. di ROMINA MARCECA. Nella zona stanno gli lavorando anche gli uomini della scientifica per cercare tracce utili per risalire agli autori della sparatoria. Colpi di pistola allo Zen, segnalata una sparatoria: trovati bossoli per terra. Sul posto anche il personale della scientifica per i rilievi, {"type":"video","object":{"title":"sequestro LIPANI - REVISIONATO-2","description":"","formats":[{"name":"gif","title":"Video GIF","description":"video - anteprima animata (GIF) - 384x216 - watermark","video":"https:\/\/citynews-palermotoday.video.stgy.ovh\/~media\/gif\/49335501943245\/sequestro-lipani-revisionato-2.gif","mime_type":"gif","default":false},{"name":"mp4-hd","title":"Video HD","description":"video - alta definizione (HD) -1152x648 - watermark","video":"https:\/\/citynews-palermotoday.video.stgy.ovh\/~media\/mp4-hd\/49335501943245\/sequestro-lipani-revisionato-2.mp4","mime_type":"mp4","default":false},{"name":"mp4-sd","title":"Video SD","description":"video - bassa definizione (SD) - 640x360 - watermark","video":"https:\/\/citynews-palermotoday.video.stgy.ovh\/~media\/mp4-sd\/49335501943245\/sequestro-lipani-revisionato-2.mp4","mime_type":"mp4","default":true}]}}. Solo pochi giorni fa a Belmonte Mezzagno si è consumato un altro tentato omicidio. Si tratta di un ex pip che prestava servizio in una scuola palermitana. Il tuo browser non può riprodurre il video. Secondo le prime informazioni sarebbero stati trovati per terra diversi bossoli. Spari allo Zen. L’uomo, una volta giunto a Villa Sofia in condizioni disperate, è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico d’urgenza. Durante il sopralluogo i militari avrebbero trovato dei bossoli per terra. La sparatoria allo Zen di questa sera è un chiaro segnale che a Palermo qualcosa sta cambiando. Una lite prima della sparatoria. Il meglio delle notizie dall'Italia e dal mondo, © Copyright 2011-2020 - PalermoToday plurisettimanale telematico reg. Direttasicilia.it - Giornale Online di Sicilia, Covid19, la mappa dei contagi in provincia di Palermo, Mamma accoltella figlia di 8 anni, raptus di follia a Palermo, Crescono i contagi a Monreale e Altofonte, due focolai in case di riposo, La generosità dei siciliani, è record di donazioni di plasma iperimmune, “Il Coronavirus creato anche dalla mafia”, ipotesi dell’ex Pm Ingroia, Sparatoria stasera allo Zen dove un uomo è stato ferito con alcuni colpi di pistola e ora è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Villa Sofia. Dopo le prime ore di indagini sono ancora pochi gli elementi acquisiti dagli investigatori, che dovranno chiarire chi abbia premuto il grilletto e quale fosse l'obiettivo, se abbia mancato il bersaglio o meno. prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la Direttasicilia.it - Giornale Online di Sicilia, Sparatoria stasera allo Zen dove un uomo è stato ferito con alcuni colpi di pistola e ora è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Villa Sofia. Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente Senza categoria. Forse i killer hanno anche utilizzato un silenziatore. Sul luogo del tentato omicidio dello Zen numerose auto della Squadra Mobile della Polizia che ora sta battendo ogni pista per risalire agli autori dell’agguato. Si indaga su una lite prima delle pistolettate. Coronavirus, Orlando ha deciso: "Da lunedì scuole dell'obbligo chiuse", Orlando firma ordinanza: "Dal centro alle spiagge, la mappa dei divieti in vigore fino al 3 dicembre", Dietrofront di Orlando: le scuole a Palermo restano aperte, Covid, in Sicilia rt in calo: nuovo Dpcm entro il 3 dicembre con le regole per il Natale, Inverno tra smart working e semi-lockdown: come fare scorta di vitamina D anche senza sole, Utile come un termometro, aiuta a scoprire le polmoniti: perché comprare un saturimetro, Tutti pazzi per le scarpe Lidl, è corsa all'acquisto: sold out anche a Palermo, Nonna Italia fa 100 anni e non rinuncia a festeggiare: "Ho tanti desideri da realizzare". Dalle prime ricostruzioni del tentato omicidio, sembrerebbe che a sparare siano stati due uomini a  bordo di uno scooter. Devi attivare javascript per riprodurre il video. Tentato omicidio allo Zen, 48enne crivellato da colpi di arma da fuoco. Tentato omicidio allo Zen, 48enne crivellato da colpi di arma da fuoco. Si indaga su una lite prima delle pistolettate. Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V), Leggi l'Edizione Digitale del Giornale di Sicilia, Sparatoria allo Zen 2 di Palermo: trovati bossoli per terra, l'informativa sulla la tutela della privacy, Coronavirus, positivo addetto della segreteria del procuratore di Palermo: evacuata la Dda, Nascondeva droga in casa e rubava la luce: un arresto a Palermo, Palermo, incendio di rifiuti e nube nera alla foce del fiume Oreto, Palermo, paura in un palazzo a Cardillo: bombola scatena incendio, Palermo, in corso test per sensori anti allagamento nei sottopassi. Testata giornalistica online ai sensi decreto-legge 18 maggio 2012, n. 63, coordinato con la legge di conversione 16 luglio 2012, n. 103. P.iva 10786801000. Non si sa ancora se siano stati sparati colpi di pistola o altre armi da fuoco nè quanti colpi siano stati esplosi. Sparatoria allo Zen di Palermo. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso Devi disattivare ad-block per riprodurre il video. Le vittime sono Antonino Lupo, di 53 anni, e il figlio Giacomo, di 18. Si torna a sparare allo Zen 2 a Palermo. Un uomo di 48 anni è stato ricoverato all’ospedale Villa Sofia in gravissime condizioni dopo che è stato crivellato da alcuni colpi di arma da fuoco. La sorella su Fb: «Lo stanno operando» Italia. Testata giornalistica online ai sensi decreto-legge 18 maggio 2012, n. 63, coordinato con la legge di conversione 16 luglio 2012, n. 103. L'ultimo episodio simile nella zona risale ad aprile scorso. L’agguato si è consumato in via Costante Girardengo in pieno quartiere Zen, proprio sotto casa di Salvatore Maranzano, questo il nome della vittima, classe 1971. Nella centralissima via Kennedy, due sicari a bordo di una moto, hanno tentato di ammazzare Giuseppe Benigno, geometra. Tentato omicidio allo Zen, 48enne crivellato da colpi di arma da fuoco Diretta Sicilia 5 Dic 2019 0. Non risultano al momento feriti, ma … Sparatoria allo Zen di Palermo. Per il momento non risultano esserci feriti ma in queste ore bisognerà vedere se qualcuno si sarà presentato in ospedale con qualche ferita sospetta. Stando alle prime ricostruzioni l’agguato si è verificato in via Costante Girardengo, proprio sotto la sua casa, ad opera di due uomini a bordo di un scooter. Sparatoria allo Zen di Palermo Salvatore Maranzano, questo il nome della vittima, è stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco mentre stava tornando a casa.

sparatoria allo zen palermo

Castello Di Sion, Casting In Corso, Autobus Per San Luca, Bologna, Via Crucis Della Divina Misericordia, 3 Settembre Santa Clelia,