I buoni intenti del re vennero messi in pratica nella lotta contro il brigantaggio, nello sviluppo della marina mercantile e nella creazione di quella militare, specie per la lotta alla pirateria nordafricana, nonché nella riorganizzazione delle finanze e dell'esercito. Pretesto per i più ambiziosi progetti mai sognati da Luigi XIV fu la morte senza eredi di Carlo II di Spagna, nel 1700, che sancì l'inizio di quel conflitto che avrebbe preso il nome di guerra di successione spagnola. D'altra parte V. A. considera la guerra come un fatto politico; è sempre pronto a combattere, ma anche a trattare. Chiese di poter cambiare residenza. I primi monregalesi che egli visitò furono ovviamente i religiosi, a cui sottrasse anche dei tesori. Il disegno di permutare la Sicilia con la Sardegna gli riuscì finalmente nel 1718, benché dovesse attendere il 1720 per ottenere l'effettiva consegna dell'isola da Carlo VI. [17] Part of the agreement he reached with the Grand Alliance against France was that they would enable him to recover Pinerolo,[15] which his predecessor and namesake had lost decades before. Genealogy profile for Vittorio Amedeo II di Savoia, re di Sardegna. Lavoratore instancabile, V. A. seppe creare intorno a sé schiere di collaboratori fedeli e intelligenti, scegliendoli ora tra i nobili, ora tra i borghesi; ma il potere fu sempre e solo nelle sue mani. I francesi furono annientati completamente. The contract of marriage between Anne Marie and the Duke of Savoy was signed at Versailles on 9 April; On 10 April 1684, Anne Marie was married at Versailles, by proxy, to Victor Amadeus. Assunti pieni poteri (1684), entrò (1690) in guerra contro la Francia, con cui negoziò la pace di Torino (1696) e con cui si alleò, ottenendo la restituzione di Pinerolo. La reggenza venne affidata alla madre, donna ambiziosa e intrigante, ma non energica, la quale aveva tutto l'interesse a mantenere lo Stato sabaudo nell'orbita francese, in cui già si trovava, e possibilmente a conservare il potere. La "libertà d'Italia" era "nella punta della sua spada", non nei compromessi con principi deboli e discordi. Prima occorreva riorganizzare lo stato, economicamente e militarmente. ital., III e IV (1936); C. Morandi, La politica di V. A. II e le proposte francesi di pace, in Problemi politici italiani ed europei del sec. Ritratto a tutta figura di Vittorio Amedeo II, Re di Sardegna, giovinetto, in armatura presso tavolo con tappeto rosso e contro tendaggi rossi. Christopher Storrs, War, diplomacy and the rise of Savoy, 1690-1720 (in en), Cambridge, 1999. Un ulteriore tentativo offensivo fatto dal principe Eugenio nel 1705 a Cassano d'Adda si risolse con una vittoria difensiva del comandante francese, suo cugino duca di Vendôme. This included an obligation for each region under his rule to provide a number of men for the militia based on population. Dovevano superare le difese della cittadella, una fortezza considerata tra le più inaccessibili d'Europa, voluta dal duca Emanuele Filiberto e fiore all'occhiello della difesa sabauda; ma l'assedio si limitò ad essa e non alla cinta muraria della città, che fu solo accerchiata e bloccata. Inoltre: Lettere di V. A. II di Savoia re di Sicilia a Gaspare Maria conte di Morozzo della Rocca, suo ambasciatore a Madrid (1713-17), in Miscell. Destinata sposa a Luigi di Borgogna, nipote di Luigi XIV (1696), quasi pegno del riavvicinamento del Piemonte alla Francia, fu accolta festosamente a Versailles (1697) dove riscosse larghe ... Marìa Luisa Gabrièlla di Savoia regina di Spagna. [20] Victor Amadeus subsequently allied himself with Emperor Leopold I. England and Austria ignored his claim, the latter of which had a candidate in the person of Archduke Charles, who immediately proclaimed himself King of Spain. Del resto V. A. capiva di non poter rompere d'un tratto le buone relazioni con Luigi XIV. [2] As an infant he was styled as the Prince of Piedmont, traditional title of the heir apparent to the duchy of Savoy. Poco dopo, la pace generale si concludeva a Rijswijk (1697). il Re di Spagna sarebbe stato in grado di disporre a suo piacimento dei beni confiscati ai sudditi siciliani rei di tradimento. stor. Da nobile e antica famiglia originaria di Chieri e già agli inizi del 1400 infeudata di Cavallerleone, Polonghera Trinità e Carrù nacque a Torino, primogenito di Girolamo Maria, conte di Trinità, e da Luisa Maria Vittoria Solaro della Chiusa, tra il 1695 e il 1700. Fu proprio in una di queste gallerie che, nella notte del 29 agosto, penetrò un gruppo di granatieri francesi che fu fermato dall'eroico sacrificio di Pietro Micca. Poté, quindi, sferrare con tranquillità l'attacco alla madre, dichiarando l'assunzione diretta del potere. de Louvois, Parigi 1891 (7ª ed. 14 11 2019 20:00 CET, Room auction - Starts [5] His mother was declared Regent of Savoy and, known as Madame Royale at court, took power. Tolone fu assediata in luglio, mentre gli alleati inglesi, occupate le isole di Lerino, la bloccavano dal mare. Con la pace di Utrecht (1713) e con quella di Rastatt (1714) ebbe la Sicilia (scambiata con la Sardegna nel 1718) con il titolo regio e ampliamenti verso la Lombardia. Da lì proseguirono in direzione della città assediata: il 2 settembre salirono sul colle di Superga. Victor Amadeus had his eye on the Duchy of Milan which, having signed a treaty with Louis XIV, had support in conquering the duchy. Ref : Julius 627, Montenovo 1166 In realtà se è verissimo che la basilica fu eretta in segno di ringraziamento per la vittoria, è anche vero che ancora a metà febbraio dell'anno dopo, rivolgendosi al Beato Valfré, avrebbe parlato di una chiesa da fare nella cittadella o a Superga. For the Prince of Carignano, see, sfn error: no target: CITEREFStorrs1999 (, sfn error: no target: CITEREFFrézet1827 (, sfn error: no target: CITEREFVitelleschi1905 (, https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Victor_Amadeus_II_of_Sardinia&oldid=987304175, Short description is different from Wikidata, Articles containing Italian-language text, Articles with unsourced statements from March 2015, Wikipedia articles incorporating a citation from the 1911 Encyclopaedia Britannica with Wikisource reference, Wikipedia articles with RKDartists identifiers, Wikipedia articles with SUDOC identifiers, Wikipedia articles with WORLDCATID identifiers, Creative Commons Attribution-ShareAlike License. Subito dopo il parto si tenne la cerimonia di battesimo, officiata da ... Duca di Savoia, re di Sicilia, re di Sardegna (Torino 1666-Rivoli 1732). A Luigi XIV - gli disse il generale Catinat - l'accaduto era spiaciuto e voleva una prova di buona volontà da parte piemontese, consistente nella messa a disposizione della Francia di due reggimenti di fanteria e due di dragoni entro 48 ore, altrimenti sarebbe stata guerra. Gli araldi lo stesso giorno percorsero Torino annunciando l'acquisizione del titolo regio da parte di Vittorio Amedeo. Luigi XIV, entrato in guerra all'improvviso contro la Lega nel 1688, chiese a Vittorio Amedeo tre reggimenti da 1.000 fanti ciascuno; egli rispose di poterne dare solo 1.200, perché i suoi reggimenti ne contavano 400 l'uno. He insisted on having a Louis XIV-style wig with him at all times as his only luxury. A month later, Victor Amadeus announced his wish to abdicate the throne and did so in a ceremony at the Castle of Rivoli on the day of his marriage. La flotta del Re Sole fu sommersa dai francesi per evitarne la distruzione e proteggerla in qualche modo dai tiri, ma quando gli assedianti si ritirarono, nella notte tra il 22 e il 23 agosto 1707, e la flotta fu riportata a galla, si vide che le cannonate nemiche ne avevano forato ponti e carene e che era completamente distrutta. Victor Amadeus struggled throughout the early part of the war to bring those troops back into his own use. A Montaldo, uno dei paesi più tenaci nella ribellione, i soldati regi persero più di duecento uomini contro la decina di contadini montaldesi che avevano attaccato l'esercito sabaudo per vari giorni con azioni di guerriglia. ● Vi si eleva una grande basilica, con tombe di casa Savoia. Enciclopedia Italiana (1937), Altri risultati per VITTORIO AMEDEO II duca di Savoia, re di Sicilia, re di Sardegna, Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 99 (2020). Caduta Verrua (9 aprile 1705), Mommeliano (17 dicembre 1705), Nizza (6 gennaio 1706), anche Torino venne investita e assediata (giugno-settembre 1706). Nonostante questo, Vittorio Amedeo poté continuare la guerra e, sfruttando la stanchezza dei francesi, impegnati su più fronti, dopo aver posto l'assedio a Casale Monferrato nel 1693, riuscì ad indurre Luigi XIV alla pace, ottenendo i maggiori vantaggi possibili, prima che i suoi alleati facessero lo stesso ai suoi danni[8]. Assunti pieni poteri (1684), entrò (1690) in guerra contro la Francia, con cui negoziò la pace di Torino (1696) e con cui si alleò, ottenendo la restituzione ... Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 30 (1984). Under the influence of Anna, in 1731 having suffered a stroke, Victor Amadeus decided he wanted to resume his tenure on the throne and informed his son of his decision. Carlo Emanuèle III di Savoia re di Sardegna. [21] By 1702, Victor Amadeus was considering changing allegiance to the emperor again having entered secret correspondence with the emperor who promised him the Duchy of Montferrat. Despite a marriage contract being signed between Portugal and Savoy on 15 May 1679,[6] the marriage between Victor Amadeus and the Infanta came to nothing and was thus cancelled. Victor Amadeus was able to use the experienced armies he developed in foreign wars to establish more firm control within his own territories. La morte di Giuseppe I mise sul trono imperiale il fratello Carlo VI, che era il pretendente al trono di Spagna, per cui, per evitare la concentrazione nelle mani di un solo sovrano dei territori spagnoli e imperiali, la Gran Bretagna aprì delle trattative e concluse un armistizio, seguita dalla Repubblica delle Sette Province e poi da Savoia e Prussia. Autorità assoluta, ma di un assolutismo che già rivelava, nei concetti e nei disegni audacemente riformatori, anticipazioni illuministiche. 93-102; G. De Leris, La comtesse de Verrue et la Cour de V.-A. Half brother of Cristina Ippolita di Savoia, Reign 22 September 1713 – 17 February 1720, Reign 17 February 1720 – 3 September 1730, Maria Vittoria, Princess of Carignano (illegitimate), Father Charles Emmanuel II, Duke of Savoy, Burial Basilica of Superga, Turin, Italy, http://en.wikipedia.org/wiki/Victor_Amadeus_II_of_Sardinia. Vittorio Amedeo II Re di Sardegna 1713-1718 Monetazione per la Sardegna Medaglia in argento, 1702, presa di Cremona da parte del principe Eugenio di Savoia, opus Müller 40.5 mm Avers : PATIENS VOCARI CÆSARIS VLTOR nel medaglione EUGEN PR SAB EX GENER COMD, in esergo VILLAREGIO SVPR GALL DVCE INTRA MOENIA CREMONÆ CAPTO 1702 Busto del principe su un medaglione sopra l’aquila … [32], Anne Marie would remain a devoted wife. Victor Amadeus also undertook a number of military reforms. Nella prima fase del conflitto V. A. fu con la Francia, non per maturata convinzione, ma perché stretto tra due fuochi, dal momento che il Vaudemont, governatore del Milanese, aveva riconosciuto il testamento di Carlo II. Da allora, comunque, i suoi rapporti col figlio divennero ancora più freddi e durante la guerra della Lega di Augusta non esitò ad inviare a Luigi XIV copia dei bilanci militari sabaudi per informarlo di quali fossero le vere forze di Vittorio Amedeo. [3], Victor Amadeus left a considerable cultural influence in Turin, remodeling the Royal Palace of Turin, Palace of Venaria, Palazzina di caccia of Stupinigi, as well as building the Basilica of Superga where he rests. Please enable JavaScript in your browser's settings to use this part of Geni. dai normanni. Ma nel 1722 mutò parere e volle che si procedesse alla creazione d'un codice nuovo in cui fosse rifusa in modo organico la legislazione vigente. In 1677, during her regency, she tried to arrange a marriage between Victor Amadeus and his first cousin Infanta Isabel Luísa of Portugal, the presumptive heiress of her father, Peter II and Victor Amadeus' aunt. Stato e ceti dirigenti nel Piemonte del Settecento, Firenze, 2000. L'organismo territoriale iniziò a definirsi nel corso ... Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A. © Tutti i diritti riservati. Alle nove e sette minuti di sera, spirò.». In seguito ad essa, il trattato dell'Aia (20 febbraio 1720) consegnò a Casa Savoia la Sardegna, con il titolo di «Re di Sardegna», in cambio della Sicilia: l'isola era più vicina, ma meno ricca e meno popolata e all'epoca non fu un cambio ritenuto molto vantaggioso. La persecuzione iniziò nel 1686[1] e ci furono episodi di ferocia, a cui sopravvissero pochissimi eretici. Ribaditi i legami con Luigi XIV sposandone la nipote Anna d'Orléans, intraprese una notevole opera di riorganizzazione economica e militare dello stato, con disegni riformatori. Les Bourbons, les Habsbourg et leurs alliances matrimoniales en Italie et dans l'Empire au XVIIe siécle», a cura di Y.-M. Bercé, «XVIIe siècle», LXI (2009), f. 2, pp. Victor Amadeus was in a position where on most sides of Savoy was a Bourbon ruler, the enemy of Philip V, and he was forced to let French troops enter his lands in order to get Milan which Victor Amadeus had wanted so greatly. She quietly accepted his extramarital affairs; the longest one being with the famed beauty Jeanne Baptiste d'Albert de Luynes by whom he had two children. Victor Amadeus subsequently had his daughter with Jeanne Baptiste, Maria Vittoria, marry the Prince of Carignano from which the present Vittorio Emanuele, Prince of Naples is a direct descendant. A corte si temette che il re fosse sul punto di impazzire[14]. Figlio di Carlo Emanuele II, aveva nove anni quando il padre morì (1675) e la madre Giovanna Battista di Nemours assunse la reggenza, che tenne anche dopo che il figlio ebbe raggiunto la maggiore età (1680). Il 3 ottobre una flotta inglese salpò, con a bordo il futuro re, da Nizza alla volta di Palermo, ove sbarcò circa venti giorni dopo[11]. Having succeeded in ending his mother's power in Savoy, Victor Amadeus looked to his oncoming marriage with the youngest child of Philippe I, Duke of Orléans (brother of Louis XIV) and Henrietta of England. A. Merlotti, Politique dynastique et alliances matrimoniales de la Maison de Savoie au XVIIe siècle, in «Femmes d'influences? Vittorio Amedeo non aveva però la minima intenzione di farsi rinserrare tra i Borboni e l'11 aprile 1701, cinque giorni dopo la firma del trattato, scrisse al suo ambasciatore a Vienna, incaricandolo d'assicurare all'imperatore, nella più grande segretezza, che non cercava di meglio che poterglisi alleare. Nel 1691 venne diffuso in tutto lo Stato l'opuscolo di Sebastiano Valfrè intitolato Il modo di santificare la guerra, con il quale il beato religioso intendeva incitare ancor più i popolani a cacciare lo straniero ed a difendere il loro sovrano[7]. II de Savoie, Parigi 1881; sulla personalità di V. A. II si veda l'ottimo saggio di F. Cognasso, Nel secondo centenario della morte di V. A. II, in Torino, dicembre 1932. Si stabilì invece a Moncalieri, pur continuando a chiedere la revoca dell'abdicazione. Dopo la cocente disfatta francese presso Torino, Vittorio Amedeo II, spinto dall'Inghilterra, che pagava grossi sussidi a lui e all'Impero, accettò di marciare verso Tolone. His mother urged him to agree to the marriage, as this would have left Marie Jeanne permanently in control of the Duchy of Savoy as Regent because her son would have had to live in Portugal with his new wife. In 1717 he reformed the secretariat system in Turin establishing individual secretaries for war, internal affairs and foreign affairs. Victor Amadeus was keen on the match with Tuscany and negotiations were kept secret from France even though the match never happened. Marìa Giovanna Battista di Savoia-Nemours duchessa di Savoia. [23] Anne Marie's uncle, Louis XIV (along with Spanish forces from Anne Marie's second cousin Philip V of Spain), besieged Turin during the Battle of Turin. Solo nel 1726, quando Benedetto XIII lo riconobbe come re di Sardegna, la lotta diminuì di intensità, ma non si placò mai del tutto e fu, per il vecchio sovrano, una fonte di preoccupazioni anche negli ultimi anni di vita. The Prince of Piedmont later died in 1715 from smallpox[34] Anne Marie died in 1728 after a series of heart attacks. Torino stessa fu minacciata da vicino, ma nessuno tra i comandanti nemici giudicava fattibile un assedio alla capitale se prima non fossero state prese le fortezze che la circondavano come un anello. Intanto l'intera Mondovì era insorta. The will stated that should Philip not accept it would go to his brother Charles. Vittorio Amedeo protestò di nuovo la propria buona fede e venne fuori che, forse, Luigi XIV avrebbe potuto accettare di considerare una prova d'amicizia la cessione della cittadella di Torino e della rocca di Verrua, ormai le ultime rimaste ai Savoia. The state had been bankrupted due to various conflicts and a famine in 1679 which had used all last resources. Ivi, nella desolazione, si spense la sera del 31 ottobre 1732. As a result of his aid in the War of the Spanish Succession, Victor Amadeus II gained the Kingdom of Sicily in 1713 under the Treaty of Utrecht which ended the war. Vittorio Amedeo II. Così egli si espresse in riguardo alla sua abdicazione: «L'atto è nullo e difettivo nella forma come nella sostanza. Perciò, la Madama Reale dovette cedere alle richieste dei monregalesi e si rappacificò con loro[5]. If you need assistance please contact the webmaster: admin@bidinside.com. Vittorio Amedeo II fece lo stesso. This work was still ongoing upon his death. I governanti inglesi videro in Vittorio Amedeo II il personaggio adatto a realizzare questo loro progetto. La pace di Utrecht, con tutto ciò che comportò, fu uno spartiacque nella storia piemontese, perché diede ai Savoia la corona regale, ma non assicurò loro il dominio sulla Sicilia. Carlo Emanuèle III di Savoia re di Sardegna. [27], "Victor Amadeus II" redirects here. 239-255. - Figlia (Torino 1688 - Madrid 1713) del duca Vittorio Amedeo II. Nel 1693 si dichiara disposto a sostenere nuovi sacrifici, ma chiede in compenso il governo dello stato di Milano; la Spagna rifiuta, ed egli riprende e porta a termine i negoziatì con Luigi XIV che già gli aveva offerto una pace separata. The system had been put in place by Emmanuel Philibert, Duke of Savoy in order to raise money for the crown. La Corona di Torino, in parte per quanto accaduto al tempo delle guerre dei Principisti e dei Madamisti e molto per colpa della politica di Madama Reale, era ormai completamente asservita ai "consigli" che arrivavano, a guisa di ordini, da Versailles e Vittorio Amedeo dovette accettare la presenza in Piemonte di un grosso contingente francese per cacciare i Valdesi. Di fronte al suo contegno e al pericolo di sollevazioni interne, Carlo Emanuele III lo fece arrestare, ed egli morì in prigionia. Louis discovered this and demanded that Victor Amadeus launch another expedition against the Vaudois; he grudgingly complied, but as described below soon chose the allies countering France.[11]. [12] In 1690 he established a select militia within his territories, and he later overhauled the militia system in 1714 and strictly codified it. All'ultimo momento, a un passo dalla vittoria, a causa del cedimento delle truppe spagnole, i piemontesi vennero ancora battuti. L'alleanza con la Francia lo impegnava a dare la propria figlia Maria Gabriella in moglie a Filippo V ed a portare personalmente 8.000 fanti e 2.500 cavalieri entro il mese d'agosto al campo dell'esercito franco-spagnolo, del quale avrebbe assunto nominalmente il comando supremo. Certo V. A. II avvrebbe preferito il ducato di Milano alla Sicilia, ma il Mellarede lo confortava: "Col Piemonte piglierà il Milanese, con la Sicilia piglierà Napoli". However, in the town of Montaldo, the unrest began again and was more serious than before. Ritiratosi a Chambéry, volle essere informato settimanalmente degli affari di stato. Vittorio Amedeo II di Savoia, (Vittorio Amedeo Francesco di Savoia) detto la Volpe Savoiarda[1] (Torino, 14 maggio 1666 – Moncalieri, 31 ottobre 1732), è stato re di Sicilia dal 1713 al 1720, in seguito re di Sardegna; duca di Savoia, marchese di Saluzzo e duca del Monferrato, principe di Piemonte e conte d'Aosta, Moriana e Nizza dal 1675 al 1720. Being crowned King of Sicily in Palermo in December 1713, he returned to Turin in September 1714. 200 soldiers were killed in warfare which lasted for several days. Still attractive in her forties, Victor Amadeus had long been in love with her and as a wedding gift, created her the Marchioness of Spigno. Col suo lungo governo trasformò radicalmente la politica sabauda, fino ad allora influenzata dalle potenze straniere quali Francia o Spagna, rivendicando orgogliosamente l'indipendenza del piccolo stato dalle vicine nazioni (si pensi, ad esempio, all'episodio dell'assedio di Torino). Attuò una politica mercantilistica, abolendo i dazi interni e tassando fortemente l'esportazione di seta greggia per favorire la produzione interna; in campo amministrativo riordinò la burocrazia con la creazione di un governo centrale e l'apparato fiscale con l'attuazione di un'imposta generale su tutti i redditi e abolendo molti privilegi fiscali regionali e delle classi privilegiate. la Casa di Savoia non avrebbe mai potuto vendere l'isola o scambiarla con un altro territorio; se il ramo maschile dei Savoia si fosse estinto, essa sarebbe tornata alla corona di. La Lega intanto aveva accettato le condizioni territoriali e finanziarie avanzate da Vittorio Amedeo per aderire, ma alcune indiscrezioni sulle trattative arrivarono a Versailles, seguite dalla notizia che l'8 febbraio 1690 Vittorio Amedeo aveva pagato un milione di lire all'imperatore per l'acquisto dei feudi delle Langhe. Fino dal 1713 V. A. II pensò a un riordinamento legislativo e affidò allo Zoppi e ad altri giuristi l'incarico di compilare una raccolta di tutti gli editti sabaudi. Vittòrio Amedèo II duca di Savoia, re di Sicilia, re di Sardegna. Ma il giovane principe non aveva intenzione di partire: quando il delegato lusitano, il duca di Cadaval, arrivò a Torino, Vittorio Amedeo si dichiarò colto da un attacco di febbre finché non riuscì ad evitare le nozze[3]. [21] In 1701, he fought bravely at the Battle of Chiari, fought in the name of Bourbon control of Milan. Per la Sardegna: R. Palmarocchi, Sardegna sabauda, I: Il regno di V. A. II, Cagliari 1936. Venuto presto a contrasto ... Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 30 (1984). V. A. II vuole entrare saldamente in questo cerchio più ampio di relazioni internazionali, assicurare al proprio stato non solo accrescimenti territoriali ma un più vasto respiro, inserendolo nel quadro delle forze vive e operanti d'Europa. Luigi XIV fu informato delle trattative dal suo servizio segreto e ordinò di neutralizzare lo Stato sabaudo: le truppe francesi in Lombardia fecero prigioniero a San Benedetto Po il contingente piemontese, mettendone parte in carcere nelle fortezze spagnole della Lombardia e inglobando il resto nell'esercito destinato in Germania; quando la notizia giunse a Torino, l'ambasciatore di Francia venne arrestato e condotto nella cittadella[9]. Nel 1691 i francesi tentarono un assedio a Cuneo, ma una colonna di soccorso, guidata dal principe Eugenio di Savoia-Soissons, li mise in rotta. La distruzione dell'imponente flotta spagnola nella battaglia di Capo Passero e il conseguente passaggio dalla Calabria in Sicilia degli imperiali, che rilevarono i piemontesi e poi batterono gli spagnoli, furono basilari per la vittoria della Quadruplice Alleanza (1720). [26], King Victor Amadeus died in September 1732 and was buried in the Convent of San Giuseppe di Carignano. Vittorio Amedeo fece uscire la famiglia, mandandola a Genova, ospite della Repubblica, poi si mise alla testa della cavalleria e uscì anche lui da Torino per molestare gli assedianti. - Nato a Torino il 14 maggio 1666, morto a Rivoli il 31 ottobre 1732. [26] The duke was a marquis and Prince and Perpetual Vicar in the Holy Roman Empire. In 1703, Victor Amadeus switched sides, joining the Grand Alliance as he had in the Nine Years War. In 1717, he established his own foreign office.[25]. La sua residenza fu presidiata da un grande contingente di truppe e gli fu impedito di rimanere da solo in qualunque momento. Presto riprese a influenzare il governo del figlio, scrivendo ai ministri e dando ordini ai segretari di palazzo e, come il marchese d'Ormea ebbe a dire: «Qui a Torino c'è il teatro, a Chambéry la mano che muove i burattini[16].». Il 27 luglio 1713 Vittorio Amedeo II, in procinto di partire per la Sicilia, nominò il suo maschio primogenito, Vittorio Amedeo principe del Piemonte, luogotenente degli stati di terraferma; ma, poiché aveva sedici anni, fu assistito da un consiglio di reggenza. "Le Prince est un fagot d'épines - dice il Tessé - ceux qui l'approchent de plus près ne savent pas où le prendre". V. A. II assunse il nuovo titolo di re di Sardegna, ma dovette attendere fino al 1720 l'effettiva consegna dell'isola. Gli stessi montaldini occuparono poi la fortezza regia di Vico. Il Marchese del Borgo, allora gran ciambellano, firmò l'atto di morte in data 1º novembre: era il tramonto di un uomo che per quasi mezzo secolo aveva dominato la scena politica italiana. [2], Having fought in the War of the Spanish Succession, he became king of Sicily in 1713, but he was forced to exchange this title and instead became king of Sardinia. Dopo un primo abbozzo di blocco nel 1705, nella primavera del 1706 i francesi si decisero ad assediare Torino. Già Carlo Emanuele II aveva sposato in prime nozze Francesca d'Orléans, figlia del conte Gastone, fratello di Luigi XIII, che era all'epoca la principessa più vicina al re di Francia. Carlo Emanuele (1701 - 1773), futuro duca di Savoia e re di Sardegna con il nome di.

vittorio amedeo ii re di sardegna

16 Settembre 2023, La Vasca Di Betesda, 10 Novembre 2020, San Vincenzo Onomastico, Registro Elettronico Vivaldi Ostia, Un Giorno Insieme Accordi E Spartiti, Raffaello Madonna Della Perla, Israele Significato Esoterico,