Erano tappe immancabili per i viaggi all’estero. Scommetto che l’idea di partire con la valigia vuota per riempirla con nuovi acquisti sia venuta un po’ a tutte. Alcune sono sicura che l’hanno fatto davvero. Di cosa parlo? Dei negozi più amati dalle fashioniste e che in Italia ancora mancavano. Molti negozi invece ancora li aspettiamo con impazienza.

Intanto possiamo goderci dello shopping abbastanza economico da Primark, ad Arese (MI) oppure un pomeriggio sexy tra cosmesi e lingerie da Victoria’s Secret, che proprio qualche giorno fa ha aperto un nuovo store a Roma Termini. Un punto molto strategico, che permette a tutte le persone in viaggio di prendere un pensierino o fare un veloce acquisto.

Il negozio segue lo stile di quelli che troviamo anche fuori dall’Italia. Luci soffuse, manichini mezzi busti sexy dotati di ali. Il tutto ci riporta alla mente l’atmosfera di una camera da letto in un momento molto sensuale. Non mancano le famose bustine rosa e fucsia, per custodire con una leggera carta velina l’acqusito sexy.

Nel frattempo aspettiamo impazienti Starbucks, non tanto per i caffè che qui in Italia sono sicuramente più buoni, ma per avere un luogo dove sorseggiare un Frappuccino e lavorare un al pc portatile, che fa tanto America e ci ricorda le persone sempre in movimento che non fermano il loro lavoro.

Non dimentichiamoci di Forever XXI, con i suoi larghi spazi, illuminati e con una grandissima esposizione di capi ed accessori all’ultima moda.

Mentre aspettiamo l’apertura delle grandi catene mi preme ricordare però di non trascurare i nostri negozi, magari quelli artigianali. Perchè avere un bel capo alla moda e pagarlo poco è sicuramente soddisfacente, ma indossare qualcosa di unico e di altissima qualità non ha prezzo. Ci fa distinguere dalla massa e ci regala il privilegio di avere nell’armadio un capo che non utilizzeremo solo una stagione.

Per tutto il resto… c’è lo shopping online!

vic1

Picture 003

vic3 vic4 vic5 vic6 vic7 vic8 vic9