Gucci Primavera Estate 2017: Continuiamo con il resoconto delle sfilate. Oggi parliamo della collezione di Gucci che nella prossima primavera estate 2017 vedremo nelle vetrine.

Ve lo dico subito, si è trattato di una sfilata molto particolare che ha unito tanti differenti stili, ci ha fatto fare un viaggio nel passato, tra capi rinascimentali, un po’ fiabeschi, lunghi abiti scuri, stoffe e ricami orientali. Senza dimenticare mail il mood degli anni ’70 ai quali Gucci è particolarmente legato.

Nella collezione troviamo molti elementi che si ripetono, i bordi sui completi, che siano fatti di giacca e longuette o con il pantalone. Un tocco davvero molto chic!

Possiamo ammirare pantaloni a zampa arricchiti da accessori come l’immancabile foulard, portato come turbante o legato in modo molto semplice, per coprire il capo.

La collezione è ricca di stoffe luminose e ricami floreali tipici della tradizione cinese. Alcune modelle vestono capi punk con dettagli di borchie appuntite, magliette rock, ciocche di capelli colorate. In altri termini : una collezione fatta per stupire. Per molti capi infatti ci stiamo già domandando come riusciremo mai ad indossarli, altri invece sono decisamente più portabili.

Se dovesse far freddo poi, lasciate a casa capispalla semplici e lineari ed optate per qualcosa di stravagante, magari con tante scritte o con forme fuori dal classico immaginario. L’occhio non può poi che caderci sulla scelta stilistica di vestire gli uomini con stoffe, colori e forme di capi tipici femminili. Lo stesso fa con le donne facendole sfilare con look maschili.

La donna è romantica ed i suoi abiti sono pieni di rouches o balze, le spalline sono principesche, così come lo sono le fluttuanti e velate stoffe rosate.

Gli accessori di questa collezione Gucci Primavera Estate sono fiocchi sul collo, cuffiette come cappelli, foulard, scarpe con platform, cinte con logo, borse rigide ed iconiche.

Vi lascio alle foto, sono curiosa di sapere cosa ne pensate, cosa vi è piaciuto e cosa non vorreste proprio vedere sulle strade la prossima primavera estate.

gucci primavera estate 2017 gucci primavera estate 2017 gucci primavera estate 2017 gucci primavera estate 2017 gucci primavera estate 2017 gucci primavera estate 2017 gucci primavera estate 2017 gucci primavera estate 2017 gucci primavera estate 2017