5 Consigli per far entrare tutto ciò che ci occorre in una borsetta da sera:

Chissà quante volte vi sarete chieste “come farò a portare tutto il necessario se nella mia pochette entrano pochissime cose?”.

Ammettiamolo, quando le vediamo in vetrina le pochette ci sembrano fantastiche ed il miglior acquisto che possiamo fare. E probabilmente abbiamo anche ragione perché rendono i nostri look favolosi, li impreziosiscono donandogli eleganza e carattere… ma quanto sono scomode per portare con noi tutto quello che ci serve?

Chiavi, portafogli, trucchi, smartphone, specchietto e quante altre cose vorremmo sempre con noi. Di certo non potrà mai entrare tutto in così poco spazio.

Avendo indossato micro borse e pochette innumerevoli volte posso darvi alcuni consigli utili per poter avere con voi tutto il necessario in pochissimo spazio!

Consiglio numero 1:

Se non lo avete ancora fatto richiedete la nuova carta d’identità. Al contrario della vecchia è molto comoda e piccola esattamente quanto una tessera. Le nuove carte d’identità hanno anche il vantaggio di incorporare sul retro anche il codice fiscale. La maggior parte delle pochette ha un taschino per una o due carte inserite pure la vostra carta d’identità e lasciate a casa il portafogli che occupa sempre troppo spazio.

A questo punto vi starete chiedendo come farete con i pagamenti e gli acquisti senza il portafogli. Semplice ora ve lo spiego

Consiglio numero 2:

Pagate con Nexi e Samsung Pay! Di cosa si tratta? Di un sistema di pagamento comodissimo che vi permette di pagare i vostri acquisti semplicemente avvicinando il vostro smartphone Samsung al pos dell’esercente. Senza bisogno di contante e senza bisogno di avere la carta con voi. Oltre ad essere comodo, è accettato praticamente ovunque; qualsiasi negozio o attività in grado dotata di un pos di ultima generazione può accettare pagamenti tramite questo innovativo sistema. Quindi possiamo davvero utilizzarlo per tutti i tipi di spesa, dal biglietto del cinema al supermercato, alla palestra, allo shopping. Pensate la comodità ad esempio quando usciamo per allenarci e vogliamo portarci dietro meno cose possibili. Non dimentichiamoci poi che si tratta di un sistema estremamente sicuro, grazie a tre livelli di sicurezza. Non avete un telefono Samsung? Esiste un sistema di pagamento simile anche per gli smartphone Apple e Google (Apple Pay e Google Pay).

Consiglio numero 3:

Vi sarete già chieste: e per i trucchi come si fa? Avere il nostro astuccino per i trucchi sempre con noi ci fa sentire sicure. In ogni occasione possiamo sistemare il make up senza problemi proprio come fossimo a casa. È ovvio però che in una pochette un ingombro simile non è contemplato. Allora come risolviamo? Acquistando ed utilizzando un ottimo primer prima di applicare il trucco. Vi consiglio un primer di Smashbox o in alternativa MAC. Il primer farà in modo che il trucco regga tutta la serata senza rovinarsi o sciogliersi. In più optate per make up a lunga tenuta e vedrete che tornerete a casa belle come appena uscite. Al massimo portate con voi solo il rossetto, soprattutto se avete un appuntamento romantico!

Consiglio numero 4:

Togliete i portachiavi al vostro mazzo di chiavi, così come tutte quelle chiavi in più che non vi occorrono per rientrare in casa (vecchie chiavi rimaste nel mazzo, la chiave della cassetta postale ecc). Rimetterete tutto insieme una volta tornate a casa.

Consiglio numero 5:

utilizzate la camera del vostro smartphone come specchietto, così non dovrete portare dietro nemmeno quello. A volte finiamo per non pensarci, ma gli smartphone di nuova generazione funzionano bene anche come specchi…!

Fatemi sapere se è entrato tutto nella vostra pochette dopo aver seguito questi 5 consigli. Sono curiosa di sapere se ne utilizzavate già qualcuno.