Ogni volta che il clima diventa più rigido tendiamo spontaneamente a cercare attività per bambini da fare al chiuso. In realtà si tratta spesso di un preconcetto errato. Ancor di più oggi, che le attività al chiuso sono molto meno raccomandate che in passato. Chi l’ha detto che i bambini in autunno o in inverno non devono uscire ? Il freddo non è un problema. Basta semplicemente coprirsi. Uscire fa bene tutto l’anno. Anche quando il sole sembra meno caldo in realtà ci aiuta sempre a produrre vitamina D, essenziale a tutte le età. Vediamo quindi le attività all’aperto per bambini in Autunno e Inverno

Attività all’aperto per bambini in Autunno e Inverno

Già fare una semplice passeggiata nei parchi o nei boschi può diventare un momento molto piacevole per il bambino che può così godersi aria più buona di quella respirata in città, il canto degli uccellini non coperto dal suono dei clacson o delle macchine, ascoltare il crepitio delle foglie e dei legnetti sotto i piedi, ammirare gli alberi e tutto ciò che la natura ha creato di bello. Ciò che veramente rende piacevole l’esperienza è trasformare il tutto nella ricerca di qualcosa da raccogliere. Le opzioni sono molte, vediamole assieme

Le attività di raccolta nel bosco

Se si cerca qualcosa di più rispetto ad una semplice passeggiata, le attività di raccolta sono un ottimo spunto per divertirsi ed intrattenere i più piccoli nel piacevole contesto del bosco e sicuramente una delle migliori attività all’aperto per bambini in Autunno e Inverno.

Munitevi quindi di un cestino, di una merenda ed un telo ed andate in un parco, bosco (pinete, castagneti e faggete sono i migliori nei mesi autunnali).

Raccolta delle castagne

Quello tra ottobre e novembre è il momento migliore per portare i bambini – dai più piccoli ai più grandi – a raccogliere le castagne.

Attività all'aperto per bambini in Autunno e Inverno

E’ un’attività molto istruttiva che insegna al bambino la vita della castagna, come nasce, dove nasce, la caduta dall’albero, scopre che il riccio punge e si diverte a raccoglierle. Si può improvvisare anche una gara a chi trova le castagne più grandi.

Raccolta delle Pigne

Da Novembre a Dicembre la raccolta delle pigne è un’attività molto divertente da fare, soprattutto se poi con le pigne ci si crea qualcosa tutti insieme. Basta qualche pennello, delle tempere dorate e ci si possono creare delle decorazioni natalizie da affiancare a delle candele o per un centro tavola. Molto belle anche se lasciate al naturale  come decorazione per la casa.

Attività all'aperto per bambini in Autunno e Inverno

Raccolta delle foglie

Non sempre è facile trovare castagneti accessibili e qualche volta per alcune famiglie è difficile raggiungere pinete, in quel caso non si deve assolutamente rinunciare all’attività! Ci si può divertire moltissimo anche con la raccolta delle foglie secche ;  acero, faggio o di qualsiasi albero. Sono tutte bellissime. Giocate a trovarne di belle, intere, grandi o piccole, gialle o rosse e poi a casa create una ghirlanda autunnale o attaccatele su un cartellone. I bambini si divertiranno ugualmente tantissimo.

Attività all'aperto per bambini in Autunno e Inverno

A fine raccolta potete rilassarvi mettendo un telo a terra e consumando la merenda al sacco. Magari un dolce fatto in casa, dei panini o dei muffin salati.

Buon divertimento care mamme e cari bambini!

Attività all'aperto per bambini in Autunno e Inverno