Si torna a scuola! Per molte di voi è come andare al patibolo, lo so, ma vi assicuro che la scuola non è poi tanto male. Io ho sempre adorato andarci. Ero contenta quando stava per ricominciare, così come lo ero tutti i Lunedì. Sono sempre stata un po’ sui generis. Tutti a lamentarsi del ritorno a scuola ed io ne gioivo. Adoravo vedere le mie compagne, starci insieme, mi piaceva il profumo dei libri nuovi, le pagine bianche dei quaderni da riempire. Mi piaceva anche l’idea di iniziare il programma scolastico. I compiti, le interrogazioni, la matematica erano soltanto un pegno da pagare per avere tutto il resto. Purtroppo. I lati positivi della scuola sono tantissimi, ma quando si è adolescenti non si comprendono tutti.

OUTFIT SCUOLA

Non volevo dilungarmi su questo però, pensiamo piuttosto come vestirsi per andare a scuola nel 2016. Un tema caro a davvero tante di voi. Tutti gli anni, verso fine Agosto, mi scrivete spesso per chiedermi consigli sugli outfit scuola. La verità è che il look per la scuola deve essere pratico, comodo. Soprattutto se prendete gli autobus o il motorino per andarci. Ve ne mostrerò più di uno per cercare di avvicinarmi il più possibile allo stile di tutte voi, ma oggi inizio con un outfit davvero basico.

Come è composto l’outfit per la scuola di oggi

Maglietta semplice, ma con le spalle scoperte, perché puntare su un capo meno banale può dare ad un look la giusta personalità.

Pantalone modello skinny a vita alta e le immancabili Converse, presi entrambi su Spartoo. Sono comode e sempre alla moda. Non solo per dare un tocco di colore, ma anche per coprirmi un po’ di più in caso di bisogno, in vita ho legato una camicia a scacchi.

L’insieme del mio outfit è anche molto economico ed ogni singolo capo può essere sostituito con prodotti analoghi di qualsiasi marca ;  da quelle low cost a quelle più costose. Sono tutti pezzi facilmente reperibili.

Qualche consiglio per il vostro outfit

Un perfetto look per andare a scuola è semplicemente composto da capi che vi fanno stare a vostro agio. Evitate quindi pantaloni che vi stanno troppo stretti, perché dovrete sopportarli tante ore, ma soprattutto dovrete farlo stando seduti, il che peggiora il tutto.

Un altro consiglio utile : vestitevi a strati, soprattutto a Settembre, quando il tempo è variabile e si passa da giornate estive a quelle autunnali, nell’arco di qualche ora.

Vi lascio alle foto che anche questa volta sono state scattate vicino al Gazometro a Roma. Questa location mi piace tantissimo abbinata a determinati look.

 

outfit scuola

outfit scuola

outfit scuola

outfit scuola

outfit scuola

outfit scuola

outfit scuola

outfit scuola

outfit scuola

TOP : TELLY WEJIL

SKINNY : CHEAP MONDAY

SHOES : ALL STAR

SHIRT : AMERICAN RAG

BAG : ACCESSORIZE

 

Vi auguro uno splendido inizio di anno scolastico. Mi raccomando metteteci impegno e godetevi ogni giornata, ogni chiacchierata con i vostri compagni, ma anche ogni nozione imparata. Non date nulla per scontato. Scrivo queste righe ed intanto mi sento vecchia 😛