Plumcake alla zucca

Il plumcake alla zucca è un dolce autunnale molto gustoso, che si può modificare e reinventare a proprio piacimento. E’ un dolce ideale per ogni momento della giornata, dalla colazione alla merenda accompagnato da una tazza di tè o tisana calda.

Di base la ricetta è simile a quella del dolce alle carote, dato che andremo ad inserire un ortaggio dolce nell’impasto.

Come ormai avrete capito quando cucino parto sempre da una ricetta, ma poi vado a stravolgerla provando anche cose nuove e sperimentando nuovi ingredienti. In questo caso ho sostituito la classica farina 00 con una farina di farro biologica che ha meno glutine rispetto alla prima.

Il latte vaccino è stato sostituito dal latte di cocco e riso senza zuccheri aggiunti.

Essendo la zucca ed il latte vegetale che ho utilizzato due elementi dolci ho potuto diminuire la quantità di zucchero nel plumcake rendendolo così meno calorico ed adatto anche alla mia bambina.

Ingredienti del plumcake alla zucca:

250 grammi di farina di farro (bio) – potete utilizzare anche la 00

3 uova biologiche

1 filo di olio evo biologico

1 bicchiere di latte di cocco e riso -potete utilizzare il latte vaccino o qualsiasi altro latte vegetale

100 grammi di zucchero bianco o di canna

una manciata di mandorle tritate

1 bustina di lievito per dolci

1 fetta di zucca

1 cucchiaio di Pumpkin Spice

Preparazione :

Lessate la zucca e poi frullatela.

Lavorate gli albumi fino a montarli a neve, poi metteteli nel frigorifero.

Unite i tuorli allo zucchero e poi aggiungete piano piano tutti gli altri ingredienti.

Quando l’impasto sarà cremoso ed omogeneo unite gli albumi, un po’ per volta con un cucchiaio (non con lo sbattitore elettrico).

Infornare a 160 gradi per 50 minuti.

Un piccolo trucco :

Controllate con uno spaghetto se il plumcake è pronto o se ha bisogno di qualche altro minuto in forno.

Fatemi sapere se proverete a cucinare il plumcake alla zucca, con un direct o taggandomi su Instagram @jeveronique  🙂 !

Plumcake alla Zucca