look cerimonia

La primavera è il periodo migliore per le cerimonie. Quasi sicuramente non ci si dovrà preoccupare del brutto tempo e nemmeno di un clima troppo caldo, di quelli che fanno sudare.

Anche vestirsi è decisamente più semplice. Qualche giorno fa ho ricevuto un invito ad un battesimo, così ho deciso di scrivere un post dedicato al look da cerimonia. Lo scorso anno mi sono cimentata nel dare consigli di stile riguardo il matrimonio. Ricordate?

Sia che la festa dopo la cerimonia proceda a casa o si vada al ristorante, il battesimo è meno impegnativo di un matrimonio, ma non si deve peccare di inadeguatezza con outfit troppo scontati e casual. Spesso si acquista un completo da cerimonia pensando “comprerò qualcosa che sfrutterò anche nei prossimi giorni”. Certo, nulla di più giusto, a meno che questo qualcosa non sia un jeans.

Prediligete colori pastello come il rosa, il celeste, il pesca ed il giallo. Se vi piacciono le stampe vi suggerisco quelle floreali. Vanno tanto di moda e sono divertenti e romantiche allo stesso tempo. Se invece non amate i vestiti e pensate ad un pantalone, il mio consiglio è quello di scegliere un modello capri da abbinare ad un top o una blusa. Il nero non è contemplato nella scelta! Sotto al pantalone ci vuole un bel sandalo. Se volete un pantalone dal taglio più elegante, ci sono sempre i tallieur: giacca e pantalone ed il look è quasi pronto.

Se amate gli abiti lunghi optate per quelli asimmetrici. Meno impegnativi e più adatti.

Per il rito religioso, aggiungete al vostro abito un blazer o un cardigan di filo. Osate con il colore e se avete un abito monocolore spezzate il tutto con un capo-spalla di un colore completamente differente.

Ho fatto una veloce ricerca ed ho selezionato alcuni capi che secondo me andrebbero bene. QUI ne troverete tanti altri carinissimi ed a prezzi incredibilmente abbordabili.

Io cosa indosserò? Ancora non ho deciso, ma ho già qualche idea.

 

battesimo1 battesimo2 battesimo3 battesimo4 battesimo5 battesimo6 battesimo7 battesimo8