Esiste un outfit perfetto per ogni occasione, specialmente se si tratta di eventi importanti in ci occorre adottare un look elegante. Fortunatamente quest’anno c’è l’imbarazzo della scelta: i look eleganti del momento evocano delicate tinte pastello, atmosfere in stile Great Gatsby e tessuti preziosi. Ho fatto una selezione per voi di cui ora vi parlerò nel dettaglio.

Vestito lungo o corto? Consigli per scegliere quello giusto

Il dilemma tra abito lungo o corto per un evento speciale o per una cerimonia è comune un po’ a tutte noi. Se ti stai chiedendo come scegliere tra i vestiti eleganti al momento più in voga quello giusto per te, sappi che molto dipende dall’occasione. Esistono però delle regole da seguire: mai abiti troppo corti per una cerimonia formale o in chiesa, mai vestiti appariscenti se sei invitata ad un matrimonio (la protagonista è la sposa) e mai rinunciare allo stile. Detto questo, gli abiti corti sono perfetti per gli eventi di giorno e le cerimonie informali: tubini, abiti scivolati, gonne a ruota e stile bon ton sono un must della primavera/estate 2019. Tessuti come pizzo e chiffon abbinati a balze, volant, fantasie floreali e colori pastello sono tra i più glamour del momento. Tutti questi modelli di vestiti eleganti delle migliori marche sono disponibili negli store online più forniti, come nel caso di YOOX. Per quanto riguarda gli abiti lunghi, se è vero che sono stati abbondantemente sdoganati anche per il giorno, restano di solito più impegnativi da indossare e si confermano ideali per cerimonie serali sofisticate. Per gli eventi serali meno formali, invece, via libera anche a tinte più accese. Molta attenzione però deve fare chi partecipa a una cerimonia: essendo gli eccessi banditi, le nuance pastello restano le più indicate. Tra le novità più eleganti del 2019, figurano gli abiti monospalla e con gonna a ruota o con gonna asimmetrica, più corta davanti e lunga dietro.

Abito con le frange per cerimonie in stile Great Gatsby

Femminili, seducenti, eleganti: sono gli abiti dei Roaring Twenties. Lo stile anni ‘20 è stato riproposto per la questa primavera/estate dai più noti fashion brand. Uno dei segni distintivi di questa tendenza sono le frange, che ondeggiano suadenti mosse dal vento o dai passi di danza per un perfetto party style. E se per feste ed eventi eleganti i vestiti in stile Great Gatsby sono perfetti, sono ideali anche per le cerimonie, evitando però i minidress a favore di abiti lunghi e midi. I colori? Pastello, ma anche nero per la sera, ma ricorda che il look total black è out per i matrimoni e va sempre smorzato con accessori di altre tonalità.

Tailleur e completi per un look moderno

tailleur colorato

Se non ami le gonne e gli abiti non temere, c’è un’alternativa ultra chic anche per te: il tailleur. Lontano dal classico completo da ufficio, quello per le occasioni speciali si trasforma in un outfit sofisticato e glamour. Completi coordinati composti da pantaloni e giacche blazer, ma anche elegantissime giacche doppiopetto o a mantella. Per le cerimonie serali i colori scuri sono un passe-partout, con un occhio di riguardo al nero: il Galateo vieta outfit totalmente neri, meglio addolcirlo con un sottogiacca avorio o pastello e accessori coordinati. Per eventi e cerimonie di giorno questa primavera/estate vincono i colori più vivaci, come il rosso e il giallo. Se ami i pantaloni, ti consiglio anche le tute: toni scuri o pastello e tessuti scivolati, impreziositi da inserti in pizzo e qualche luccichio, rendono le jumpsuit, che sono un capo molto versatile, una valida alternativa al completo.